Locale

Palazzo dei Bruzi, rinviata la seduta consiliare sulle linee programmatiche

COSENZA – Era in programma la discussione delle linee programmatiche ma questa mattina, il consiglio comunale di Cosenza è stato rinviato a data da destinarsi su richiesta della opposizione, in virtù del grave lutto che ha colpito il consigliere Carlo Guccione, al quale è mancato il papà proprio nel giorno di San Giuseppe. L’assise ha osservato un minuto di raccoglimento anche per commemorare la scomparsa del padre di Mons. Francesco Nolè e del dirigente del Settore Cultura di Palazzo dei Bruzi foto 2Giampaolo Calabrese. Damiano Covelli, capogruppo del Pd ha ricordato la figura di Francesco Guccione, vecchio comunista e promotore della fondazione Luigi Guccione, nata per il sostegno alle vittime della strada. Subito dopo si è proceduto alla surroga di Michelangelo Spataro e di Francesco De Cicco, nominati in giunta al posto di Vittorio Sgarbi e Fedele Bisceglia. Sono così subentrati in consiglio comunale i primi dei non eletti delle liste Forza Cosenza e Cosenza Libera, Carmelo Salerno e Pasquale Sconosciuto.

Print Friendly, PDF & Email





To Top