Politica

PD Calabria, Giudiceandrea, «Ci si assuma le responsabilità altrimenti sarà la fine»

CATANZARO – «Ancora una volta un rinvio ed ancora i vertici di un partito allo sbando – inizia così la dura nota del consigliere regionale Giuseppe Giudiceandrea – un partito privo dei componenti delle segreterie provinciali e con i tutti i suoi uomini ai loro posti di comando anche dopo una debacle storica; ricordo che i risultati sono davvero catastrofici 14,2 % su base regionale e 13.3 % in provincia di Cosenza, 5/6%  in meno rispetto al gia’ Nefasto 19% nazionale »
L’on. Giudiceandrea continua «Mentre a Roma si cede il passo ad una dirigenza nazionale nuova ed accreditata, da noi pare non sia successo nulla! Condivido la scelta del Governatore Oliverio e dell’On. Battaglia che hanno deciso di non prendere la parola: ne avrebbero avute di cose da dire! Io sono andato via, ed il 4 marzo non tornerò in assemblea!
Se non ci saranno doverose assunzioni di responsabilità, che sono le vere e reali basi di un rilancio del partito che non può essere il luogo volto alla conservazione di posizioni asfittiche personali, sara’ assolutamente inutile la partecipazione alla non vita di un partito democratico morto».
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com