Locale

Principe: «Rende è sporca. Ripensare sistema RD»

Sandro-Principe

RENDE (CS) – «Il sistema di raccolta differenziato così come è oggi va ripensato perché ci restituisce una città sporca e poco curata, con mini discariche in ogni condominio. Sfido chiunque a dimostrare il contrario». È quanto ha dichiarato Sandro Principe, candidato a sindaco alle prossime comunali di Rende. 

La proposta

«Noi siamo per un sistema che incentivi la raccolta e le buone pratiche riducendo le tariffe, mentre oggi sono aumentate rispetto al passato – spiega Principe – ma anche per un sistema di raccolta innovativo che quantifica il costo in base ai rifiuti conferiti e premiante per chi produce meno rifiuti. Vanno ridefinite meglio anche le Postazioni Ecologiche Zonali, la cui collocazione deve essere meno invasiva nel contesto urbano».

«Inoltre, in tema di raccolta differenziata,  non si può prescindere da un servizio integrato con Cosenza. Anche da qui – cioè dalla condivisione ed integrazione dei servizi – si dovrà partire per la definizione della città unica».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com