Politica

Referendum, Giovani Udc convinti per il No

VIBO VALENTIA – La direzione nazionale dell’Udc, recentemente a Roma per la nascita del comitato per la costituzione e le riforme, rimane, insieme al movimento giovanile, decisa e coesa per il no referendario di ottobre. Nella capitale presente una folta delegazione dei giovani, da tutta Italia, e proprio i giovani Udc hanno espresso convintamente il loro no al referendum in linea con il partito.

Questo quanto si legge nella nota stampa del gruppo nazionale Giovani Udc: «Uno sguardo al futuro, con la forza della storia dello scudocrociato alle spalle, con la consapevolezza di migliorare ma non di ammodernare. La costituzione non è un oggetto da ammodernare a colpi di maggioranza, ma tutte le forze dovrebbero, non il maniera populista o autoritaria, contribuire a migliorarla nel nome del popolo italiano, che è sovrano, e deve rimanere tale, dando un netto no anche a questa legge elettorale dei capi lista bloccati imposti dall’alto. Il popolarismo che cerchiamo giorno dopo giorno di incarnare, vuole colmare il divario tra istituzioni e cittadini, la politica che si fa espressione del popolo nelle istituzioni, la più alta forma di carità per un cristiano».

Print Friendly, PDF & Email

2 Comments

2 Comments

  1. Silvana

    20 luglio 2016 at 12:59

    “un’ oggetto ” con l’apostrofo. Come dare il minimo credito a chi è un’ignoranza mortale?
    Silvana

    • Salvatore Bruno

      20 luglio 2016 at 14:52

      Ci scusiamo per l’errore. Normalmente correggiamo le anomalie ortografiche o di battitura prima di pubblicare. Grazie per la segnalazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com