Locale

Referendum in Presila, si va verso la fusione dei comuni chiamati al voto

Quasi terminato lo spoglio nelle sezioni dei cinque comuni della Presila chiamati a scegliere sulla fusione e sulla costituzione di un comune unico. Sta prevalendo il SI quando mancano solo i dati relativi a Casole Bruzio. In particolare nelle tre sezioni del comune di Trenta, si sono espressi a favore del comune unico 746 cittadini. Contrari in 244. Successo netto per il SI a Pedace con 702 voti. A favore del NO si sono espressi in 213. A Serra Pedace si sono registrati 321 SI e 128 NO.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com