Locale

Salerno, su Piazza Bilotti per il Pd altro scivolone da peracottari

COSENZA – «Geloso evidentemente dello scivolone di Oliverio sulla promozione turistica, il Pd nostrano ha voluto regalarci una nuova perla di comunicazione, questa volta politica, tanto per attirarsi, evidentemente, qualche altro epiteto peracottaro, non dalla Lucarelli questa volta, ma dai cittadini di Cosenza». E’ quanto dichiara in una nota Carmelo Salerno, coordinatore cittadino di Forza Italia e candidato al consiglio comunale con la lista Forza Cosenza. «Non può spiegarsi altrimenti il grigio manifesto con cui il maggior partito della coalizione di  Lucio Presta, uno che di comunicazione, almeno di quella, dovrebbe intendersene, prova a gettare ombre su Piazza Bilotti e sull’opera simbolo della rivoluzione avviata da Mario Occhiuto sotto il segno della concretezza. Piazza Bilotti – conclude Salerno – sarà il cuore pulsante della città, la stazione di partenza di un percorso culturale impareggiabile, che si snoderà attraverso il Mab, i musei, il centro storico fino a raggiungere il Castello Svevo, altro straordinario emblema della rinascita di Cosenza».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com