Locale

San Basile, ecco la Giunta di Tamburi

SAN BASILE_NUOVA AMMINISTRAZIONE

SAN BASILE (Cs) – Vincenzo Tamburi ha ufficializzato la giunta he lo aiuterà nel governo quotidiano della comunità di San Basile. Al suo terzo mandato consecutivo il Sindaco del paese arbereshe del Pollino ha consolidato alcuni punti fermi nella squadra dei suoi collaboratori più fidati e inserito le deleghe per distribuire a tutto il consiglio incarichi di responsabilità.

Gaetano Marcovecchio suo braccio destro dal primo mandato amministrativo è stato confermato in qualità di vice sindaco e ha ricevuto le deleghe assessorili per le politiche di sviluppo e l’innovazione tecnologica.

Insieme a lui nella giunta anche Angiolino Bellizzi che ricoprirà l’incarico di assessore ai lavori pubblici ed edilizia privata. Poi spazio ai consiglieri comunali eletti che si occuperanno di campi specifici assegnati per competenza professionale o di studio. Marzio Altimari seguirà il turismo e il marketing territoriale, Maria Giovanna Masci ha ricevuto la delega agli affari generali e legali, politiche sociali e di integrazione, tutela della salute. A Basilio Zaccaro il compito di occuparsi dello sport, attività produttive e imprenditoria privata mentre Marco Bellizzi ha ricevuto la delega alla cultura, le politiche giovanili ed i rapporti istituzionali. Sarà il consigliere Angelo Boccia a seguire le deleghe riferite ad urbanistica, ambiente, territorio, decoro urbano e verde pubblico, mentre Angela Bellizzi avrà il compito di occuparsi di politiche scolastiche. A completare il quadro delle deleghe Ilario Miceli che curerà il ramo spettacolo e grandi eventi, sicurezza urbana e protezione civile e  randagismo, mentre Fabio Tamburi ha ricevuto le deleghe alle politiche agricole, viabilità rurale e forestazione.

Il commento del Primo cittadino

«La corresponsabilità sarà la cifra della nuova amministrazione che ci apprestiamo a far partire nel segno della continuità amministrativa per San Basile. Sentirsi parte di un unico grande progetto di curatela generale del bene comune ci rende protagonisti per il proprio ramo di competenza e ci spinge ad interagire ed accompagnarci tutti insieme per i prossimi cinque anni. Il nostro unico obiettivo far crescere lacomunità e rendere San Basile sempre più attrattiva nel panorama delle realtà locali calabresi».

 

 
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com