Primo Piano

Confiscati beni per 350 mila euro

Guardia-di-Finanza21

PRAIA A MARE – Sono stati confiscati, dalla Guardia di Finanza, un’intera palazzina, composta da cinque appartamenti ed un magazzino a Praia a Mare, per un valore complessivo di oltre 350 mila euro. I beni sequestrati sono riconducibili ad una persona indagata per usura. A seguito dell’informativa di reato, sono stati effettuati gli accertamenti patrimoniali nei confronti dell’indagato e del suo nucleo familiare, al fine di quantificare la veridicità tra i redditi dichiarati nel corso degli anni e l’effettivo patrimonio posseduto. Dalle indagini è emerso che l’intera palazzina era stata realizzata con i proventi derivanti dall’usura, infatti, nessuno dei componenti del nucleo familiare dell’indagato aveva le entrate necessarie per finanziare la costruzione di un immobile composto da cinque appartamenti ed un magazzino.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top