Primo Piano

Cosenza in stato di guerriglia, la folla urla contro Renzi

Proprio in queste ore sono momenti concitati a Cosenza per l’arrivo del premier all’auditorium Guarasci. Tensione tra i manifestanti e la celere. Disoccupati, donne e bambini che chiedono diritti e dignità. Lacrimogeni e urla. Inutile ogni tentativo di dialogo e sono partite le prime manganellate.

Print Friendly, PDF & Email





To Top