Primo Piano

Gonfiavano ricette mediche. Quattro arresti

VIBO VALENTIA – Un medico, un farmacista ed i loro collaboratori sono stati arrestati e posti ai domiciliari da Guardia di finanza e Corpo forestale dello Stato di Vibo Valentia con l’accusa, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla truffa aggravata ai danni del Servizio sanitario nazionale. Una farmacia, per un valore di un milione di euro, è stata sequestrata. Tra gli arrestati c’è il sindaco di Joppolo Giuseppe Dato, 57 anni, nella sua qualità di farmacista.





To Top