Primo Piano

‘ndrangheta, villa clan Bellocco diventa caserma Carabinieri

ROSARNO (RC) – Una nuova sede per il comando dei Carabinieri a Rosarno. E’ quella che nascerà grazie ai lavori di ristrutturazione inaugurati oggi con l’apertura del cantiere. Alla cerimonia per l’avvio dei lavori e la formale consegna degli immobili alla ditta Zenit Consorzio Stabile erano presenti, oltre al direttore generale dell’Agenzia del Demanio, Roberto Reggi, il comandante interregionale Calabria-Sicilia dei Carabinieri, Sergio Ghiselli, il segretario generale del Comune di Rosarno, Mariella Alati e Matilde Pirrera dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Il complesso immobiliare abusivo è stato confiscato alla cosca dei Bellocco e destinato dall’Agenzia del Demanio all’Arma dei Carabinieri di Rosarno per ospitare la nuova sede della locale tenenza, con relativi alloggi di servizio, per i quali finora lo Stato pagava un canone di affitto.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com