Primo Piano

Omicidio a Reggio, assassinato dal cognato

REGGIO CALABRIA – Un uomo, Carmelo Pietro Vadalà, di 75 anni, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco nel quartiere Gallina a Reggio Calabria. I carabinieri hanno fermato il cognato sessantaseienne della vittima.
L’omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite per motivi di vicinato. L’omicida ha sparato con un fucile calibro 20 detenuto legalmente. Vadalà è stato raggiunto dai colpi all’addome ed alle gambe. Soccorso e portato in ospedale, è morto dopo il ricovero.

Print Friendly, PDF & Email





To Top