Primo Piano

Reggio Calabria, docenti fingevano disabilità per ottenere trasferimento

scuola

REGGIO CALABRIA – Dichiaravano la disabilità per aver diritto ai benefici previsti dalla legge 104/1992 “per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate”, e che quindi tutela e aiuta le persone disabili.

Così otto docenti, titolari di cattedre nel nord Italia, sono stati denunciati dalla Polizia provinciale di Reggio Calabria per aver dichiarato il falso al fine di ottenere il trasferimento nelle sedi in provincia di Reggio Calabria, a discapito dei reali aventi diritto. A  tutti è stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top