Cronaca

Taglia abusivamente quasi duecento alberi, arrestato 54enne

carabinieri_forestali_auto

OPPIDO MAMERTINA (RC) – Un 54enne di Santa Cristina d’Aspromonte, di cui sono state rese note soltanto le iniziali, G.R., è stato arrrestato per aver tagliato abusivamente 192 alberi di leccio.

L’uomo è stato sorpreso mentre caricava i tronchi sul proprio autocarro.    

L’episodio é accaduto in località “Vono” di Oppido Mamertina, nel territorio del Parco Nazionale d’Aspromonte. L’arresto dell’uomo, al quale sono stati concessi i domiciliari, é stato eseguito nell’ambito di un servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato alla repressione dei reati ambientali dai carabinieri forestali della “Stazione Parco” di Oppido Mamertina, assieme ai militari della locale Stazione ed a quelli dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Vibo Valentia.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com