Musica

Arezzo Wave Love Festival, la Calabria in finale con gli Apnea Into the Radio

Apnea into the Radio, il verdetto finale che decreta i vincitori dell’Arezzo Wave Love Festival – Sezione Calabria.

Cinque giornate di selezioni e tantissima musica di qualità, uno scontro senza limiti per riuscire a conquistarsi l’ambito palco dell’Arezzo Wave a Milano, nei giorni 23 e 24 giugno, al fine di rappresentare la musica calabrese.

Durante la serata dell scorso giovedì si sono esibiti in ordine di apparizione Nigra, Riverbia, Apnea into the radio e Marvanza. Quattro band dal background differente e generi lontani tra di loro, ma con un’unica passione, quella della buona musica fatta di emozioni e notti spese in sala registrazione fino a trovare il sound giusto, quello che fa vibrare la mente.

apnea into the radio

Abbiamo assistito ad uno spettacolo di altissimo livello, al Palco di Cosenza, in cui nessuno dei partecipanti si è risparmiato. Abbiamo avuto la pelle d’oca, abbiamo riso, ci siamo fatti rapire. Tutte emozioni che non è facile trasmettere in un solo articolo. La scelta è stata combattuta, la giuria ha avuto serie difficoltà a pronunciare il nome della band vincitrice. Alla fine è stato pronunciato Apnea into the radio, giovane band composta da soli due elementi. Due ragazzi saliti timidamente sul palco, che hanno avuto la forza di far tremare i sentimenti di chi li ascoltava con chitarra ipnotica, voce calda, beat elettronici. Un colpo allo stomaco che ha il sapore di Verdena, Placebo, Afterhours, Subsonica, Radiohead. Poi ti riprendi e capisci che in realtà quel sound ha una sua dimensione matura, quella di Alfonso Pezzaniti e di Giuseppe Marino, entrambi originari della provincia di Reggio Calabria.

Il verdetto è arrivato in tarda serata e l’abbraccio tra gli artisti ha dimostrato che i musicisti in Calabria sono come un unico cuore che porterà a Milano il suo battito, con lo scopo di essere i migliori in Italia e aggiudicarsi questa vittoria.

Miriam Caruso
ph. Karen Cucci

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com