Musica

Ecco “Nell’attesa di un sì”, l’esordio musicale di Vincenzo Motta

Vincenzo Motta

CASTROVILLARI (CS) – “Nell’attesa di un sì” è il titolo del brano d’esordio del cantautore trentenne di San Lorenzo del Vallo (Cs) Vincenzo Motta, scritto a quattro mani grazie alla collaborazione con l‘astro nascente della musica calabrese Giovanni Segreti Bruno, fra vincitori di Areasanremo 2018. Un brano orecchiabile e particolare che aderisce perfettamente alla tradizionale musica pop contemporanea e che di sicuro piacerà ad un più vasto pubblico. L’arrangiamento, mastering e mixaggio musicale sono stati curati nella Tap Lab Studio di Marco Passarelli (a Cosenza, dove il pezzo è stato registrato), ottimizzazione voce e cori invece nella Scene Music di Roma. Vincenzo Motta

Videoclip e “ispirazioni”

Il videoclip del brano – girato a Cirellia (Diamante), San Nicola Arcella e nel Castello Serra Giumenta nei pressi di Altomonte – è stato diretto da Luigi Sirimarco, che ne ha curato anche la fotografia. Il montaggio del video è stato realizzato da Clizia Corti da Firenze (make up artist: Damiano Boscarelli della New Generation, Terranova da Sibari). Protagonista è la bellissima modella calabrese Greta Salituro, finalista Nazionale Miss Italia 2015.

«Ho intrapreso la strada della musica all’età di 17 anni ma ho sempre avuto la passione per il canto. Amo soprattutto la musica italiana, rock/pop e in tal senso mi ispiro soprattutto a Nek e ai Modà. Tuttavia mi piace ascoltare anche Sting e gli Europe», racconta un entusiasta Vincenzo che è già al lavoro sul secondo brano, in uscita nei prossimi mesi.

 Qui il videoclip uscito ieri su Youtube

 https://www.youtube.com/watch?v=eRHQteXri44

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com