Enogastronomia

La Calabria protagonista al “Salone del gusto” di Torino

www.salonedelgusto.com

www.salonedelgusto.com

TORINO – La Regione Calabria con “Profondo Food”, sarà protagonista dell’edizione 2016 di “Terra Madre – Salone del Gusto”, che si svolgerà a Torino dal 22 al 26 settembre. Il tema della ventesima edizione è “Voler bene alla terra”. «Un tema- come sottolineato dal Presidente della Regione Mario Oliverio- che si coniuga con i valori che la Calabria vuole portare avanti. Il rispetto della natura, delle sue risorse e dei suoi cicli, la cura dei territori e la salvaguardia dei paesaggi, la tutela e la valorizzazione della biodiversità. Tutto questo partendo da un’agricoltura che prediliga pratiche sostenibili e dalla consapevolezza dell’immensa ricchezza che proviene dalla nostra terra. Con Profondo Food la Calabria vuole promuovere le buone tecniche di produzione, trasformazione e distribuzione del cibo, incoraggiare la gente a fare la spesa in modo consapevole, nutrirsi bene – aggiunge – sottolineare il valore della Dieta Mediterranea, un modo di alimentarsi che significa aver cura di noi stessi, ma anche aver rispetto dei luoghi e delle popolazioni, contribuire a stimolare un’economia sostenibile. Il Salone del Gusto – conclude il Presidente della Regione- è l’occasione giusta per promuovere le produzioni Made in Calabria e per riproporre il brand ‘Rosso Calabria’, che abbraccia tutti i prodotti calabresi nati dalla passione dei produttori. Eccellenze che rappresentano i nostri territori e le nostre risorse culturali, che intendiamo valorizzare per dare maggiore slancio all’offerta turistica della nostra regione». Centrali, nel programma di “Profondo Food”, i workshop informativi promossi dal PSR Calabria 2014/2020: “La produzione biologica e terre confiscate in Calabria”, con la Dirigente del Dipartimento Agricoltura Regione Calabria Alessandra Celi, Raffaella Conci della cooperativa Terre Joniche ed Elisabetta Grande di Aiab Calabria ; “La programmazione Integrata di filiera”, con l’Autorità di Gestione del PSR Calabria Alessandro Zanfino ; “Ripartire dalla terra. La strategia per lo sviluppo rurale della Calabria”, con il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio, il Consigliere regionale con delega all’Agricoltura Mauro D’Acri, l’AdG del PSR Calabria Zanfino, il dirigente NVVIP della Regione Calabria Giovanni Soda, il Commissario straordinario di AGEA Gabriele Pagliardini ed il Presidente di Slow Food Italia Gaetano Pascale; “Benessere rurale, sviluppo turistico e la Calabria che verrà. Dal cuore del Mediterraneo la promozione delle eccellenze dei territori rurali calabresi con il PSR Calabria 2014-2020”, con il Presidente della Regione Oliverio, il Dirigente Generale del Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari Camelo Salvino, l’Adg del PSR Calabria Zanfino, il vice Presidente di Slow Food Italia Cinzia Scaffidi, il Presidente di Assogal Francesco Esposito, il Presidente del Parco del Pollino Domenico Pappaterra, Mario Grillo di Fattorie aperte.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com