Nerd

Oscar 2016, Finalmente Leonardo Di Caprio conquista la sua Statuetta Dorata

Una nottata lunghissima e piena di emozioni quella che ci ha accompagnati fino all’alba nel viaggio tra gli Oscar in contemporanea con l’America. I momenti da ricordare sono tanti, dalla vittoria del maestro Ennio Morricone, che con grande umiltà ha ritirato il premio dedicandolo a sua moglie, fino all’istante in cui Leonardo Di Caprio ha alzato finalmente la sua tanto agognata statuetta dorata al cielo! Anche per questa 88esima edizione l’Academy non si è smentita, la cerimonia ha soddisfatto a pieno le nostre aspettative e ha confermato l’alto livello dei film in nomination. L’oscar per il Miglior film è stato assegnato a SpotLight, mentre Mad Max di Miller si è rivelata la pellicola che quest’anno ha collezionato più statuette.

Ecco tutti i premi:spotlight
Miglior Film SpotLight
Miglior Attore Protagonista Leonardo Di Caprio (Revenant – Redivivo)
Miglior Attrice Protagonista Brie Larson (Room)
Miglior Regia Alejandro González Iñárritu (Revenant – Redivivo)
Miglior Colonna Sonora al Maestro Ennio Morricone (The Hateful Eight)

Migliore Canzone Originale Spectre
Miglior Film Straniero Son of Saul (Ungheria)
Miglior Cortometraggio/Documentario A Girl in The River
Miglior Documentario Amy
Miglior Cortometraggio Stutterer
Miglior Attore Non Protagonista Mark Rylance (Il Ponte delle Spie)
Miglior Film d’Animazione Inside Out
Miglior Corto Animato Bear Story

Migliori Effetti Speciali Ex Machina
Miglior Fotografia per il terzo anno consecutivo a Emmanuel Lubezki (Revenant – Redivivo)

Mad Max e i suoi 6 Oscar:mad max
Migliori Costumi Jenny Beavan
Migliori Scenografie Lisa Thompson – Colin Gibson
Miglior Trucco Lesley Vanderwalt – Damien Martin – Elka Wardega
Miglior Montaggio Margaret Sixel
Miglior Montaggio Sonoro Mark Mangini – David White
Miglior Sonoro

Miglior Attrice Non Protagonista Alicia Vikander (The Danish Girl)
Miglior sceneggiatura originale SpotLight
Miglior sceneggiatura non originale The Big Short

E’ finita l’era dei meme che vedevano come soggetto il nostro amato Leo in preda alla disperazione. Chi sarà il prossimo?

Miriam Caruso

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com