Nerd

Hearthstone: la discesa dei draghi. Svelata la nuova espansione

La storia che la Blizzard sta portando avanti da un anno con il bene che si scontra contro il m.a.l.e arriva ad un nuovo capitolo: la discesa dei draghi.

L’ultima espansione dell’anno del drago in Hearthstone termina appunto con l’arrivo dei draghi. Molte delle nuove carte, infatti, apparterranno a questo sottotipo, senza contare le carte eroe del drago progenitore Galakrond.

LE NUOVE MECCANICHE DI GIOCO

Oltre le 140 nuove carte, l’espansione porterà con sè 2 nuove meccaniche nel gioco di carte Hearthstone:

  1. invocazione: giocare servitori o magie con questa nuova dicitura potenzierà l’effetto delle nuove carte eroe Galakrond;
  2. missioni secondarie: molto simili alle missioni leggendarie, ma piu semplici da completare e con ricompense ovviamente più moderate.

Le classi che rappresentano la banda del m.a.l.e avranno Galakrond. Al contrario, i membri della Lega degli esploratori avranno come alleati i vecchi aspetti dragonici, anche se con nuovi poteri.

Non mancheranno  le missioni speciali per ottenere buste della nuova espansione che, ricordiamo, possono essere cambiate. Perciò, fate attenzione.

Inoltre la “nuova” modalità battaglia dovrebbe uscire dal periodo di beta testing, sbloccando tutte le sue funzioni che finora erano limitate ai soli possessori del preorder.

Ovviamente ci dovremo aspettare una nuova avventura, che sarà disponibile da gennaio, anche se questa volta non sarà la solità “dungeon run”, bensì sarà molto più simile alle vecchie avventure (ad esempio Karazhan o Frozen Throne).

Non ci resta che sperimentare nuovi mazzi con nuovi archetipi e fare il tifo per la fazione preferita!

Giulio Ciambrone

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com