Imprese

All’Unical un importante confronto sul rapporto Calabria – Imprese

RENDE (CS) – L’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (ICE) sceglie la Calabria per il convegno nazionale che, in collaborazione con Confapi, affronta i temi della internazionalizzazione, anche alla luce delle recenti novità normative.

Il mondo a portata di Pmi” è il tema scelto per un dibattito a più voci che lunedì 23 novembre, nell’Aula Magna dell’Università della Calabria, dalle ore 9.30 – coinvolgerà personalità del mondo dell’impresa e della finanza per “preparare” le piccole e medie imprese ad affrontare con gli strumenti giusti i mercati esteri.

“Il Piano Straordinario di promozione del Made in Italy, che introduce la figura del ‘Temporary Export

Francesco Napoli

Francesco Napoli

Manager quale supporto specialistico alla programmazione e messa in atto delle attività di internazionalizzazione – commenta il Presidente Confapi Calabria Francesco Napoli, che da poche settimane ricopre anche il ruolo di Vicepresidente Nazionale – traduce la necessità che le aziende siano preparate ad approcciare il mercato estero, cosa che diversamente potrebbe trasformarsi, soprattutto per le più piccole, in un vero e proprio salto nel vuoto. A maggior ragione – conclude Napoli – la dirigenza nazionale di Confapi ha voluto che la sede di questo importante confronto fosse proprio la Calabria dove insiste un tessuto di piccole e medie imprese dinamico, proiettato all’internazionalizzazione, partendo dall’area del Mediterraneo. È una testimonianza di attenzione per le nostre imprese e per il lavoro fin qui svolto dalla sede territoriale regionale di Confapi”.

Dopo i saluti istituzionali di Gino Mirocle Crisci, Rettore UniCal; di Marcello Manna, Sindaco di Rende; di Paolo Naccarato, Senatore della Repubblica e di Mario Oliverio, Governatore della Regione Calabria, sarà lo stesso Francesco Napoli a coordinare gli interventi tecnici nel corso dei quali saranno analizzati, a beneficio degli imprenditori, gli strumenti a sostegno degli investimenti per l’internazionalizzazione delle PMI, veri e propri attrezzi di quella palestra formativa che Confapi vuole lanciare dalla Calabria con Gabriele Cappellini, Amministratore Delegato del Fondo Italiano d’Investimento.

Il convegno sulla internazionalizzazione delle PMI segue di poche settimane la mission imprenditoriale che Confapi Calabria ha realizzato in Albania, costituendo di fatto un ulteriore step di questo processo di apertura ad un mercato estero, già avviato da alcune imprese di casa Confapi. Una parte della giornata sarà quindi dedicata al Focus Albania che, impreziosito dalla presenza del Vice Ministro albanese allo Sviluppo e Turismo Gjon Radovani, e dopo l’intervento tecnico di Gabriella Lombardi, responsabile dell’Ufficio Ice di Tirana, proseguirà nel pomeriggio con incontri bilaterali con le imprese locali.

Due importanti esperienze saranno discusse durante la giornata: in prosecuzione con i temi dell’Expo, la dieta mediterranea che, nell’intervento di Luana Gallo, Presidente dell’Accademia Nazionale dedicata, sarà portata quale modello di promozione del Made in Italy. Success story quella di Andrea Paola, Amministratore della calabrese Europan, testimonianza di una storia imprenditoriale di successo sui più importanti mercati internazionali.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com