Società&Partecipazione

Cassano allo Ionio: sagra della “Pittagnusa”

Organizzata dall’Amministrazione Comunale di Cassano allo Ionio, guidata dal Sindaco Giovanni Papasso, è  in programma per venerdì sera (7 settembre), con inizio alle ore 21:00, in località Parco del Monte (ovvero sulla collina che sovrasta Cassano), la Sagra della “Pittagnusa”. L’evento è previsto  nel cartellone delle manifestazioni estive “Cossa Enotria Summer 2012”, voluto dalla stessa Amministrazione Comunale e  che nel periodo estivo ha allietato le serate di residenti e villeggianti nel vasto Comune di Cassano allo Ionio.

La scelta di svolgere la Sagra al Parco del Monte, poi, non è casuale. Infatti, la Festa della “Pittagnusa” da un lato si pone l’obiettivo di recuperare antiche tradizione e dall’altro quello di rivitalizzazione di un luogo tanto caro ai cassanesi: il Monte, per anni abbandonato ed in questi mesi riqualificato dall’Amministrazione Comunale Papasso.

La “Pittagnusa” in realtà  non è altro che una pizza particolare il cui ripieno è composto da elementi provenienti dalla terra. La cui cottura avviene nel forno a legna che le conferisce un sapore tutto particolare. Durante la sagra saranno preparate tutte le varie specialità di “Pittagnusa” e saranno offerte alla degustazione di quanti parteciperanno.

Con la Sagra della “Pittagnusa” – ha spiegato il Sindaco Giovanni Papasso – si vogliono portare alla luce alcuni aspetti delle tradizioni secolari tramandate nel mondo contadino, ed in particolar modo a Cassano allo Ionio. Il nostro intento è quello proprio di recuperare queste antiche tradizioni e fare in modo che non si disperdano. La “Pittagnusa”è del resto una pietanza tipica dei cassanesi, la cui preparazione è una vera e propria arte da tramandare”.

Degustazione della “Pittagnusa”, dunque, ma non solo. Il programma della Sagra, infatti, prevede anche, con inizio alle ore 17,00, l’animazione per bambini con tanti giochi. Alle 20,00, poi, il Sindaco Giovanni Papasso, unitamente all’Assessore municipale alla Cultura e Turismo Alessandra Oriolo, prima dell’apertura delle degustazione della “Pittagnusa”, rivolgeranno a tutti gli intervenuti un messaggio di ringraziamento. La serata sarà animata da balli di gruppo, balli popolari e Karaoke, a cura dell’Associazione “Liberi Giovani”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com