Società&Partecipazione

Castrolibero: Uniti contro l’Alzheimer

th (6)Il 14 maggio  alle ore 10,00 in Castrolibero (CS), alla via Puccini, 100, presso la sede di Neverland Scarl, si terrà una conferenza stampa per presentare il nuovo servizio di ascolto telefonico “ Telefonica.. mente.. per non sentirsi più soli..” dedicato a chi, a diverso titolo, assiste persone ammalate di Alzheimer. Il progetto, realizzato da Neverland Capelli d’Argento Onlus e dall’Associazione Penelope e attivo da lunedì 18 maggio, sarà interamente finanziato dalla Fondazione Carical,  da sempre sensibile ad iniziative con ricadute positive nel sociale. Ogni settimana, da lunedì a venerdì, dalle 10.00 alle 18.00, a disposizione di chi si prende cura di persone affette da questa drammatica malattia, ci saranno dei counselor che con competenza professionale, ascolteranno le loro esigenze e li supporteranno anche con informazioni  di tipo legale, sanitario ed amministrativo. L’idea dell’innovativo servizio telefonico, unico nei territori di Cosenza e Castrolibero, nasce dalla necessità di portare aiuto a tutti coloro che si dedicano alla cura delle persone colpite dall’Alzheimer (congiunti e badanti) che, spesso, incontrano molte difficoltà nella loro gestione. I c.d. “caregiver” sono figure fondamentali perchè hanno il compito, verso chi è affetto da demenza, di curare senza far perdere la dignità dell’appartenenza al genere umano. Il loro compito, però  va ben oltre, trasmettendo affetto e calore, aiutano la persona, a cercare in ogni anfratto della memoria dei motivi per continuare e per fronteggiare la malattia. th (8)A trattare di questi argomenti ci saranno: Mario Bozzo, presidente Fondazione Carical; Pasquale Filice, Presidente Associazione Penelope; Giorgio Marchese, medico psicoterapeuta e presidente Neverland Scarl e Neverland Capelli d’Argento ONLUS; Mariano Marchese, presidente Assocultura in Confcommercio Cosenza; Sabrina Pacenza, vicesindaco e assessore alle politiche sanitarie e sociali del Comune di Castrolibero (CS); Antonio Siniscalchi, neurologo presso il reparto di Neurologia dell’Ospedale Civile di Cosenza; Brunella Stancati, presidente regionale Federanziani;  Franco Veltri, direttore Università della Terza Età; Ferdinando Verardi, presidente regionale della Calabria A.G.C.I. (Associazione Generale Cooperative Italiane). Modera Maria Cipparrone, avvocato e counselor.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com