Società&Partecipazione

Deborah Cartisano riceverà il Premio Solidarieta’ Nello Vincelli

deborah cartisano

 deborah cartisanoREGGIO CALABRIA – Deborah Cartisano è l’insignita del Premio Solidarieta’ Nello Vincelli per quanto riguarda l’anno 2012. Giunto alla sua 22^ edizione, il Premio e’ assegnato a quanti si contraddistinguono a livello locale e nazionale per opere di solidarieta’, di concreta testimonianza di amore verso il prossimo e per i piu’ alti valori morali e civili.

Deborah Cartisano ha fondato nel 1993 il Movimento ”Per Bovalino Libera”, in seguito al sequestro del padre, il quale per diversi anni si e’ occupato di sensibilizzazione e lotta non violenta alla mafia. E’ membro attivo dell’associazione Libera e come familiare di una vittima della Mafia svolge attivita’ formativa con le scuole e gruppi territoriali affrontando quotidianamente il tema della memoria delle vittime della mafia e di promozione della legalita’. Per oltre dieci anni il Movimento di cui la Cartisano e’ promotrice ha ospitato i Campi estivi dell’associazione Don Milani Onlus che si occupa di minori a rischio. E’ inoltre presidente di NovaBovalino, un’associazione politico-culturale che svolge attivita’ di studio e proposta delle problematiche del territorio della fascia ionica, concentrando la propria attenzione sullo sviluppo del concetto di cittadinanza attiva, oltre che di opposizione consiliare presso il Comune di Bovalino. Come membro del Coordinamento di Libera della Locride promuove ogni anno la marcia in Aspromonte ”I sentieri della memoria” per ricordare il padre e le altre vittime della ”ndrangheta, evento a cui prendono parte le varie associazioni del comprensorio locale e della citta’ di Reggio Calabria.

Il Premio Solidarieta’ sara’ consegnato venerdi’ 27 Luglio alle ore 21.30 presso il Verde Pubblico di Salice (Rc).

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top