Altri Sport

Corigliano sconfitto in casa dal Pescara

Gedson

Gedson

CORIGLIANO (CS) – Dura solo un tempo il Corigliano che tiene testa ai campioni d’Italia del Pescara finché hanno energie nelle gambe e la mente lucida. Poi nel secondo tempo la stanchezza affiora ed il maggiore spessore degli abruzzesi determina una sconfitta pesante, per 5-2. Eppure la serata era iniziata nel migliore dei modi, con il debutto del brasiliano Gedson, finalmente in campo dopo l’arrivo del transfer, e subito in gol. Corigliano in vantaggio  e Pescara stordito. Tanto che subito dopo De Luca potrebbe raddoppiare ma colpisce il montante. Tornatore ci mette una pezza in due occasioni poi deve capitolare sul diagonale chirurgico di Nicolodi che indovina l’angolino giusto. Il pressing prosegue su entrambi i fronti senza sosta con i portieri chiamati agli straordinari. Finché Dentini in ripartenza si presenta davanti a Garcia Pereira. Il primo tiro è debole e il portiere respinge di piede, lo stesso Dentini però si avventa sulla ribattuta e scarica di potenza sotto l’incrocio. La gioia per il nuovo vantaggio dura poco. Lemini commette su Berruto il fallo che determina un tiro libero per il sinistro preciso di Leandro Cuzzolino che pareggia. si va al riposo sul risultato di 2-2. Ad inizio ripresa subito Gedson ha l’occasione per calare il tris, ma è il Pescara ha ribaltare la situazione con Lara. Non perfetto nella circostanza il portiere Tornatore. A stretto giro arriva anche il quarto gol di Rescia che induce Toscano ad adottare la tattica del portiere in movimento. Il Corigliano però non ne ha più mentre il Pescara fa cinquina con il portiere Pereira che nel finale sfiora addirittura la doppietta. In classifica gli abruzzesi balzano al secondo posto mentre il Corigliano rimane ancorato a quota 13. Prossimo turno il 5 gennaio in trasferta contro la Luparense in quello che si preannuncia come uno scontro diretto per la salvezza.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top