Altri Sport

Ancora una vittoria per il Cus Cosenza Rugby, inarrestabile a Monopoli

MONOPOLI (BA) -«Ma il cielo è sempre più CUS!» Qualche giocatore esclama così Domenica 4 Novembre dopo che si è giocata la quarta giornata di campionato sul campo straniero di A. Monopoli che ha ospitato il Cus Cosenza.

Gli ospiti sono scesi in campo con:

Foco,  Di Donato, Converso, Ruffolo, Ardito, Macario, Veltri, Vicchillo, Morano, Bernardo, Cozza F., Cozza C., D’Ambrosio, Greco, De Tommaso
 
A disposizione: Guarasci, Franco, Sisca, Mustaro.
 
I ragazzi di Mister Foco sembrano inarrestabili e il campo dice che sono 4 su 4 i risultati utili consecutivi! A farne le spese questa volta tocca alla squadra padrone di casa, il tabellino infatti si chiude sul risultato di 13 a 22 in favore dei cussini. Il match risulta essere abbastanza equilibrato ma il cinismo dei cosentini si  evince dalla trasformazione delle tre mete, la prima segnata da Morano con trasformazione di Cozza, la seconda di Bernardo trasformata ancora da Cozza, la terza da Sisca ma non trasformata e infine 3 punti da calcio punizione realizzato ancora dal solito Cozza; mentre per il Monopoli due mete non trasformate.
Nell’ambiente regna tanta armonia e spirito di gruppo e si respira una carica che contagia un po’ tutti fino all’intera dirigenza che continua  a complimentarsi con l’intero staff tecnico. Tra i ragazzi c’è qualcuno che si lascia andare, a discapito della scaramanzia, iniziando a parlare in maniera più reale dell’obiettivo Serie B, non vedendolo più soltanto come un sogno! La nota positiva è sicuramente una presa di consapevolezza della squadra delle proprie potenzialità, ma restando sempre con i piedi per terra.
 
Il prossimo appuntamento è tra le mura amiche, Domenica 11 Novembre ore 14.30 tra  Cus Cosenza e  T. Bari 1980.
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com