Altri Sport

Sport e solidarietà, le attività dell’Associazione Nemo a favore di persone affette da disabilità

 

nemonemo 2

Cosenza ( Cs) – E’ certamente una delle più belle e significative realtà presenti sul nostro territorio. E’ l’Associazione Sportiva Dilettantistica NEMO COSENZA, che dal 2010, grazie all’intuizione e al contributo di persone diversamente abili e normodotate, da sei anni promuove iniziative volte a promuovere ed organizzare eventi sportivi favorendo, a persone affette da disabilità, non solo un percorso di crescita dal punto di vista fisico, ma anche contribuendo all’integrazione sociale, attraverso campagne di solidarietà e e di reinserimento dei disabili, supportando e accompagnando ragazzi provenienti da contesti socio- culturali a rischio  o  con trascorsi difficili,  per un diritto ad una vita piena e ricca di soddisfazioni, mediante la partecipazione a una serie di eventi e manifestazioni regionali e nazionali. Le attività motorie che l’Associazione Nemo svolge favoriscono l’ apprendimento di una disciplina sportiva da parte dei beneficiari (affetti da disabilità) che comporta l’acquisizione da parte degli allievi  di un  bagaglio di abilità motorie che concorrono allo sviluppo globale della loro personalità considerata non solo sotto il profilo fisico, ma anche cognitivo, affettivo e sociale; con  importanti effetti benefici a livello psicologico, con miglioramento in particolare delle capacità di relazione, dell’autonomia, dell’autostima, dell’integrazione sociale e della  socializzazione. I ragazzi con disabilità, in particolare i ragazzi che presentano un disturbo dello spettro autistico, assistiti dai  professionisti dell’Associazione Nemo, possono seguire la  Terapia Multisistemica in Acqua (TMA) che è una terapia che utilizza un elemento naturale (l’acqua) all’interno di un ambiente strutturato (piscina), secondo un modello teorico di riferimento e una metodologia organizzata attraverso fasi, e che si avvale di tecniche cognitive, comportamentali, relazionali e senso motorie. Le tecniche natatorie e le capacità acquisite durante l’intervento, vengono utilizzate come veicolo per raggiungere obiettivi terapeutici e attuare, successivamente, anche il fondamentale processo di socializzazione e integrazione con il gruppo dei pari. L Ed è grazie all’impegno dei fratelli Muraca, entrambi sportivi, da anni impegnati con l’associazione, che questa bella realtà non regala solo momenti di sport, ma anche favorisce e promuove percorsi formativi, attività di teatro e cinema, finalizzate all’integrazione e socializzazione delle persone disabili attraverso l’acquisizione di competenze nelle discipline artistiche come la recitazione e qualsiasi altra forma di espressione artistica; accoglienza e supporto alle famiglie e attività di informazione. L’Associazione Nemo Cosenza è iscritta al registro del CONI.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com