Approfondimenti e Interviste

Angelo Corsi: abbiamo bisogno del pubblico di Cosenza

COSENZA – La squadra di Roselli si è allenata questo pomeriggio al Sanvitino esercitandosi sulla parte atletica. Successivamente, la formazione rossoblù ha lavorato sulla circolazione della palla a campo ridotto. Non è mancata una sessione tattica e la conclusiva classica partitella. L’allenamento per domani è previsto per le 11.30 al Centro Sportivo Marca.

corsi

Ph. www.ilcosenza.it

Dopo la seduta odierna si è concesso alle domande dei cronisti, il difensore del Cosenza Calcio, Angelo Corsi.

Partita di Benevento: “Sabato abbiamo giocato bene. Siamo contenti soprattutto per la prestazione dei primi venti minuti di gioco. Avremmo voluto vincere ma va bene così. Meglio pareggiare che perdere”.

Idea sul Cosenza: “Stiamo crescendo sempre di più. Al di là delle altre squadre la maggior parte del gruppo è quello dello scorso campionato. Andiamo in campo con la consapevolezza di fare una buona partita e di mettere in difficoltà la squadra avversaria. Si respira un’aria nuova. La prossima partita in casa con il Melfi sarà importante per conquistare altri punti fondamentali. Speriamo che sabato ci siano più spettatori. I meriti sono di tutta la squadra. Lavoriamo tutti insieme per raggiungere un obiettivo, per poi successivamente fissarne un altro”.

Partita che lascia più rammarico: “Sicuramente la partita di Lecce. Il goal di Surraco non ci è andato giù. Ormai però è acqua passata. Il calendario propone ancora altre partite molto difficili”.

Manca ancora la prima vittoria in trasferta: “Può darsi che per come giochiamo, ed anche un po’ a causa della sfortuna, tutto questo non ci ha permesso di vincere ancora fuori dalle mura amiche. Con le grandi squadre fuori casa riusciamo a giocare in maniera più aperta”.

Alessandro Artuso

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com