Altri Sport

Basket serie B: esordio casalingo vincente per la Viola

Viola Reggio Calabria  Fortitudo Moncada Agrigento 78-75

Viola Reggio Calabria (da due 20/33, da tre 5/14, tiri liberi 23/27): Bell 10, Azzaro, Caprari 14, Lupusor n.e., Fabi 8, Sabbatino 10, Viglianisi n.e., Sorrentino 12, Spera 4, Ammannato 20. Allenatore: Francesco Ponticiello.

Fortitudo Moncada Agrigento (da due 21/42, da tre 8/29, tiri liberi 9/12): Vaughn 27, Anello 5, Mian 9, Di Viccaro, Portannese, Chiarastella 4, De Laurentiis 4, Giovanatto, Mocavero 17, Piazza 9. Allenatore: Franco Ciani.

Arbitri: Pasquale Pecorella di Trani (BT), Alex D’Amato di Roma, Vito Modesto Stoppa di Polignano a mare (BA).

Prima vittoria in campionato per la Viola che, dopo la sconfitta all’esordio, piega Agrigento. L’incontro valevole per la seconda giornata di Legadue “Adecco” Silver si è giocato al PalaMazzetto del “Pianeta Viola”, per via di un Botteghelle non ancora pronto e un Pala Pentimele ancora chiuso, e ha visto prevalere per 78-75 i padroni di casa. Nel primo quarto Agrigento si porta subito avanti grazie alla tripla di Vaughn. Gli ospiti prendono in mano l’incontro guidati dal grande ex Piazza e chiudono in vantaggio per 22-30. Nel secondo quarto, dopo essersi trovata sotto di sedici 22 a 38, la Viola inizia il recupero che Caprari sancisce con una bomba dai sei metri e settantacinque e Ammannato, autentico protagonista e miglior realizzatore neroarancio con 20 punti, porta i suoi in vantaggio il tempo si chiude 43 a 40. Nel terzo quarto i neroarancio nonostante i quattro falli di Bell che deve accomodarsi in panchina, riescono a mantenere il vantaggio e chiudono sopra di sette 65 a 58. Ultimo quarto con Vaughn, che dopo tre minuti, segna il pareggio con un tiro da tre punti . Testa a testa fino alla fine quando Marco Caprari mette a segno i due tiri liberi che sanciscono la vittoria per 78 a 75. Domenica prossima la Viola sarà di scena sul difficile campo della BLS Chieti.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com