Calcio

Cosenza, Braglia: «Gara insidiosa ma siamo pronti a dare battaglia»

Piero Braglia

COSENZA – La formazione allenata da Piero Braglia si giocherà domani sera il passaggio alla semifinale dei play-off. Il Cosenza beneficerà di 2 risultati su 3 a favore dopo aver vinto la gara d’andata contro la Sambenedettese allo stadio “San Vito – Gigi Marulla”. A segno Bruccini, con una conclusione da fuori area, e Baclet entrato nel finale. Un 2-1 che tiene in bilico, per ovvi motivi, le due formazioni (foto ilcosenza.it). I silani potranno anche accontentarsi di un pari mentre i marchigiani saranno costretti a vincere. Nel frattempo, poco prima del fischio d’inizio, si conoscerà la sfidante del prossimo turno. La vincente tra Cosenza e Samb giocherà, infatti, contro una tra Viterbese e Sudtirol. Match che avrà luogo in Trentino (ore 18).

Braglia e il suo Cosenza a San Benedetto del Tronto

La squadra è partita ieri mattina alla volta della Puglia per poi continuare il viaggio, quest’oggi, direzione Marche. Al “Riviera delle Palme” il Cosenza potrebbe cambiare qualcosa, ma non più di tanto, in ottica avversario. Piero Braglia ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale rossoblù. «Sappiamo bene quali insidie presenta una gara del genere. Siamo preparati e siamo pronti a fare la nostra solita partita e a giocare lealmente come siamo abituati a fare. Per questo ribadisco – dichiara il mister – che noi non abbiamo mai “azzoppato” nessuno. Servirà una grande prestazione per continuare il nostro cammino. Perché noi vogliamo provare ad andare fino in fondo. Per noi stessi, per la società e per la tanta gente che ci segue».

Il fischio d’inizio della gara sarà alle ore 20,30. L’incontro sarà visibile sul canale Eleven Sports e in diretta televisiva su Rai Sport+ HD (canale 58 del digitale terrestre). Tutti presenti in casa Cosenza in vista del prossimo impegno.

La lista dei convocati per la gara con la Sambenedettese.

PORTIERI: Saracco, Zommers

DIFENSORI: Boniotti, Camigliano, Corsi, D’Orazio, Dermaku, Idda, Pascali, Pasqualoni, Ramos;

CENTROCAMPISTI: Braglia, Bruccini, Calamai, Loviso, Mungo, Palmiero, Trovato;

ATTACCANTI: Baclet, Okereke, Perez, Tutino.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com