Calcio

Braglia: «Partita giocata al meglio, bene così»

Braglia

SAN BENEDETTO DEL TRONTO  (AP) – I commenti in sala stampa di Braglia e degli altri protagonisti dopo la vittoria del Cosenza contro la Sambenedettese.

Braglia, semifinale con il Südtirol

Il mister del Cosenza Piero Braglia analizza la gara vinta dai calabresi al “Riviera delle Palme”. «Abbiamo fatto una bella partita, devo dire che i ragazzi hanno dato luogo ad un match importante. Nel secondo tempo, i primi 15 minuti, si è sofferto ma non più di tanto. Dobbiamo essere assolutamente contenti per la prestazione offerta. Un grazie va ai ragazzi, io so che anche in casa abbiamo fatto una gara ottimale». Il prossimo avversario sarà il Sudtirol. «Cercheremo di recuperare il più possibile in vista del doppio turno. Bisognerà essere bravi nel saper gestire il doppio confronto».

Dermaku, muro in difesa

Kastriot Dermaku commenta il successo odierno. «Ogni partita ha una storia a sé. Abbiamo avuto la fortuna – commenta Dermaku – di avere un gran pubblico che ci ha aiutato a fare bene all’andata e a non sentire la pressione in un match delicato come quello del ritorno. Siamo stati bravi a fare una partita così e a limitare le azioni della Sambenedettese, ma a questi livelli si gioca sempre sui nervi». Il prossimo avversario del Cosenza sarà il Südtirol. «Non conosco il Südtirol, ma essere arrivati qui e non sperarci sarebbe un peccato. Abbiamo dieci diffidati, tanti svantaggi, giocare sempre fuori casa, per come hanno fatto le cose chi arriva dal quinto in giù è molto svantaggiato».

Mungo, rete di precisione

Un sigillo a 6 minuti dall’inizio dell’incontro che ha letteralmente gelato lo stadio di San Benedetto del Tronto. Il furetto ex Pistoiese elogia la prestazione della squadra e parla della sua rete. «Abbiamo fatto una grande partita, abbiamo i nostri meriti. Come gruppo si sono giocate due gare ad altissimo livello. Sul primo gol – dichiara il centrocampista – credo che Perina non l’abbia vista partire, c’è stata anche una piccola deviazione».

Alessandro Artuso

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com