Calcio

La grinta di Braglia prima di Cosenza-Crotone: «Dobbiamo vincere»

Piero Braglia

COSENZA – Momento importante per la squadra rossoblù allenata da Piero Braglia. Domani il Cosenza affronterà il Crotone al “San Vito – Gigi Marulla”. Fischio d’inizio fissato alle ore 21. Ci sarà una ottima cornice di pubblico per un derby che vale tanto in ottica salvezza. Il Cosenza è reduce dalla sconfitta maturata a Lecce mentre la formazione pitagorica ha vinto in casa contro il Perugia (foto ilcosenza.it).

Braglia e il rendimento positivo 

Braglia, durante la conferenza stampa della vigilia, analizza la gara che vale tanto. Il cammino dei padroni di casa, rispetto a quello del girone d’andata, vede un +8 sulla tabella di marcia. «Abbiamo fatto 8 punti in più rispetto all’andata – dichiara Braglia – e questa è una cosa assolutamente positiva. Non credo che ci sia stata una frenata, ultimamente abbiamo giocato con squadre molto più forti di noi. I ragazzi stanno facendo veramente di tutto per salvarci. Resto ancora molto arrabbiato per la sconfitta di Lecce: la salvezza va raggiunta al più presto». 

L’importanza delle prossime gare

Nelle prossime partite il Cosenza, dopo la gara con il Crotone, giocherà con il Padova e con lo Spezia. Si tratta di match decisivi in vista degli ultimi confronti del torneo regolare. «Abbiamo un trittico di partite determinanti. Fare un paio di vittorie sarebbe fondamentale per tirarci definitivamente fuori dalla lotta per la salvezza». 

Il Crotone alle porte 

L’attenzione del tecnico vira sul prossimo avversario. «Devo dire che il Crotone – continua Braglia – ha vissuto un momento veramente difficile ma adesso ha trovato la giusta continuità. Si tratta di una squadra attrezzata ma noi saremo pronti, sotto tutti gli aspetti. Voglio che ci sia rabbia: sarebbe un’offesa non salvarsi dopo quanto fatto di buono». 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com