Calcio

C5/A: Corigliano – Real Rieti 3 a 7. Ko indolore e salvezza in bacheca

Calcio a 5 – Serie A – 26^ Gen. – 13^ Gior. Rit.    

Corigliano – Real Rieti 3 – 7 (Pt  2 –  2 )

Corigliano: Vangieri, Delpizzo, Lemine, Dentini, Tres, Tornatore, De Luca, Trovato, Gedson, Schiavelli, Barilari, Resner. All.: Toscano

Real Rieti:  Guennounna, Ghiotti, Corsini, Zanchetta, Saul, Micoli, Liistro, Gazquez, Martinelli, Gallardo, Esposito, Rossi.  All. Patriarca

ARBITRI:.  Nitti di Barletta e Rutigliano di Bari. CRONO: Grande  di Siena

MARCATORI: 9’31’’ pt Lemine (C), 9’51’’ pt  Martinelli (R), 14’ pt Zanchetta (R), 15’ pt Gedson  (C),  1’ st Corsini (R),  5’ st Schiavelli (C),  14’st Esposito (R), 17’ st, 18’ st Zanchetta, 19’ st Ghiotti (R)

Note: Ammoniti, De Luca(C); Saul (R). Spettatori 500 circa.

CORIGLIANO (CS) – Sconfitta bugiarda, immeritata ma innocua per il Corigliano che, nell’ultimo e ventiseiesimo turno di serie A futsal, viene superata dal Real Rieti per 7 a 3. Con la salvezza già matematicamente in tasca, i coriglianesi salutano il proprio pubblico con una bella prestazione. Consapevoli di partecipare anche al prossimo turno della massima divisione di calcio a 5 nazionale, la squadra dell’audace mister Toscano gioca in scioltezza al cospetto di un avversario ostico. Rieti che dal canto suo sarà impegnato anche nella post- season e che chiude la sezione regolare di campionato al secondo posto in coabitazione col Pescara. Laziali, secondo il pronostico della vigilia, in campo con qualche stimolo in più e jonici che, aldilà del risultato e la meta già raggiunta deici giorni prima, non accusano il calo di concentrazione. Corigliano che Corigliano-calcio-a-5crea tante le palle gol e su tutti i parziali si vede respingere diverse conclusioni dall’estremo ospite Guennounna in versione uomo ragno.  Duello frizzante e a viso aperto tra due formazioni che non mollano un centimetro offrendo una perfomance apprezzabile al pubblico presente. Inoltre, sulla sponda reatina Zanchetta con la tripletta messa a segno in riva allo Jonio si assicura lo scettro di capocannoniere. Squadra di mister Patriarca che, in chiave post- season, potrà contare su un ottimo stato di forma e giocarsi tutte le proprie chance per il sogno tricolore. Corigliano, invece, che chiude il campionato con 19 punti al terzultimo posto e più cinque di vantaggio sulla penultima.  Per i biancazzurri 69 i gol fatti e 112 le reti subite. Stagione dalla partenza sprint per Schiavelli e compagni che nella parte centrale è andata rallentando bruscamente. E proprio mentre l’annata sembrava compromessa le vittorie contro Latina e Montesilvano hanno permesso la salvezza. Festeggiata dovutamente e ampiamente la salvezza, la società potrà con grande anticipo rivedere e ampliare i quadri societari pianificando ogni singolo aspetto per la prossima stagione con rinnovate ambizioni. Due passaggi da mettere in bacheca in questo annata in casa coriglianese, oltretutto, sono le convocazioni di Dentini in nazionale con tanto di prima marcatura in azzurro e la  prima rete di Schiavelli in serie A che passa alla storia come calcettista che dalla D alla massima serie a segnato in tutte le categorie del futsal con la stessa società. Da segnalare che la società biancazzurra, nella persona del dottor Promenzio,  prima della gara ha omaggiato l’assessore allo sport  Capalbo con una targa. Per la cronaca, primo tempo più equilibrato nelle azioni e nelle segnature: al gol di  Lemine, per i locali, risponde poco dopo  Martinelli per gli ospiti e alla rete di Zanchetta  replica Gedson  per il 2 a 2 che chiude la prima parte. Nella ripresa apre subito Corsini per i laziali ma Schiavelli ribatte anche se la conclusione è viziata da un autorete. Nel finale mentre le conclusioni dei vari Delpizzo, Tres, Dentini e Gedson sbattono sul muro del portiere ospite quelle dei reatini si insaccano grazie a Esposito, al bis di Zanchetta e Ghiotti.

                                                                           Cristian Fiorentino

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com