Calcio

La Vibonese acquista Vincenzo Curcio

La Vibonese  ha acquistato dal Lamezia Terme Vincenzo Curcio.  Il calciatore ha trovato l’accordo questo pomeriggio con la società rossoblù, rappresentata per l’occasione dal direttore generale Danilo Beccaria, con la segretaria Roberta Mancini ad assolvere tutte le pratiche burocratiche che il caso richiede. Dopo Porpora (tra l’altro compagno di squadra di Curcio) e Giardina, l’organico della Vibonese si arricchisce così di un nuovo elemento. Classe ’89, lametino, con una breve apparizione in Serie D con il Cosenza agli inizi della carriera, negli ultimi anni Vincenzo Curcio ha giocato sempre nel Sambiase, mettendosi in luce per dinamismo, duttilità e senso del gol. Terzino sinistro o esterno di centrocampo, con la maglia giallorossa ha vinto un campionato di Eccellenza, mentre in Serie D ha collezionato 125 presenze e messo a segno 18 reti nella stagione regolare. Con Vincenzo Curcio, tra l’altro, la squadra rossoblù si è assicurata anche uno specialista dei calci da fermo.

«Curcio è un calciatore che risponde al target indicato dal nostro tecnico – dice il direttore generale Danilo Beccaria – che vuole giocatori dinamici e duttili. Tra l’altro è un calciatore che, personalmente, seguivo da tanto tempo e il valore del giocatore è, ovviamente, fuori discussione. In questi anni si è fatto apprezzare con prestazioni di alto spessore e siamo ben felici di averlo qui con noi».

Il mosaico rossoblù si riempie adesso di un altro tassello e non finisce qui.

«La casella degli over è più o meno colma. Ci manca ancora qualcosa, che sicuramente reperiremo sul mercato, in particolare in avanti, ma senza ricorrere a spese folli. Certe cifre che sento in giro sono ben lontane dal nostro bilancio. Per il ritiro contiamo di avere la squadra al completo, ma non è escluso qualche intervento in corso d’opera».

Danilo Beccaria precisa anche sulla posizione del portiere Mattia Peschechera:

«Ribadisco che è un nostro calciatore, che era svincolato e che abbiamo tesserato la scorsa stagione. Di conseguenza il Chievo non c’entra nulla e Peschechera è un giocatore della Vibonese. Se c’è qualcuno che è interessato a lui, può tranquillamente farsi avanti e proporre la propria richiesta, che verrà attentamente valutata».

Da parte sua, il neo acquisto rossoblù ha manifestato soddisfazione per aver raggiunto l’accordo con la Vibonese. «Questa è una società molto ambita – afferma Vincenzo Curcio – sia perché rispetta gli impegni e dà serenità ai calciatori, cosa molto importante, soprattutto di questi tempi, sia perché c’è un bel progetto. Mi fa ovviamente piacere ripartire dalla Serie D e posso garantire che ce la metterò tutta per ripagare società e tecnico della fiducia che mi è stata accordata. Ho scelto Vibo anche perché è stata la squadra che mi ha cercato subito e con idee e proposte ben precise».

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com