Altri Sport

Callipo Volley, Presta:”Con Cuneo vogliamo fare bene”. E oggi amichevole con Cosenza

I giallorossi, dopo due giorni di riposo, sono tornati oggi ad allenarsi in palestra. Stamattina seduta pesi, nel pomeriggio allenamento dedicato alla tecnica. Nel mirino di Forni e compagni c’è la sfida alla Bre Lannutti Cuneo in programma domenica prossima (alle 18) al Pala Valentia. All’interno del quartier generale giallorosso ha parlato il giovane centrale: “Sono molto contento di giocare in questa squadra. Voglio ringraziare il mister e i miei compagni. Grazie a loro sono cresciuto molto”. Oggi pomeriggio allenamento congiunto con la Deseta Casa Conad Vena Cosenza (militante nel campionato di B1 maschile). Inizio del riscaldamento fissato per le ore 17.

Luca Presta in azione nel match casalingo contro Casa Modena

Sono ripresi stamattina gli allenamenti in casa della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Dopo i due giorni di riposo (domenica e lunedì scorsi), la truppa giallorossa è tornata ad allenarsi in palestra stamattina per una seduta in sala pesi. Oggi pomeriggio prima seduta tecnica della settimana. Nel mirino di Forni e compagni c’è la Bre Lannutti Cuneo, prossimo avversario dei giallorossi domenica 16 marzo alle 18 al Pala Valentia. L’incontro contro i piemontesi allenati da mister Roberto Piazza, e tra le cui fila militano gli ex palleggiatori Coscione (ex capitano della Tonno Callipo) e Gonzalez, sarà l’ultima occasione per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia di giocare in casa davanti al proprio pubblico per ciò che concerne la regular season. A due giornate dal termine, la compagine di coach Chicco Blengini è decima in classifica e si profila, con ogni probabilità, una partecipazione dei giallorossi alla fase post-season per la conquista del quinto posto e l’accesso alla Challenge Cup. L’obiettivo primario dello staff tecnico è quello di recuperare tutti gli effettivi per disputare al meglio quest’ultima importante parte di stagione. C’è ottimismo in merito alle condizioni del martello slovacco Ogurcak ko durante l’ultimo match di campionato giocato a Trento (Ogurcak fu costretto a uscire dal campo nel secondo set sul punteggio di 17-18 per una distorsione alla caviglia sinistra). In casa Tonno Callipo, ha parlato il giovane centrale Luca Presta. Diciotto anni compiuti lo scorso dicembre, il ragazzo di Calabria (nativo di Belvedere Marittimo in provincia di Cosenza, fa il punto della situazione rispetto ad una stagione che lo ha visto protagonista, nonostante la giovane età, nel ruolo di terzo centrale:

“Sono molto contento di giocare in questa squadra con ragazzi più grandi di me da cui ho imparato molte cose. Questa è la cosa più importante perché grazie a loro e al lavoro del mister stiamo crescendo. Sono un po’ dispiaciuto per i risultati perché siamo un gran bel gruppo e nell’ultimo periodo, soprattutto per via dei troppi infortuni, non siamo riusciti a ottenere ciò che ci aspettavamo”.

Il centrale giallorosso, protagonista del match con Casa Modena dove ha giocato da titolare nel corso del secondo e del terzo al posto dell’infortunato capitano Forni, torna a parlare proprio delle sensazioni vissute nella gara con gli emiliani: “In quella partita ero molto emozionato, ma grazie all’aiuto dei compagni mi sono sciolto perché mi hanno fatto sentire subito a mio agio ed è stato più semplice giocare”.

Nel match con Modena, Presta ha messo a segno 2 punti (due attacchi vincenti), mentre un altro punto (un muro vincente) lo ha siglato sempre in casa nell’ultima partita casalinga giocata contro Perugia. Complessivamente per il centrale classe 1995 sono 10 le partite giocate con 14 set disputati, 15 battute tirate (con 2 errori). Luca Presta è fiducioso sul proseguio della stagione e sulla sfida contro la Bre Lannutti Cuneo: “Secondo me questa squadra se la può giocare con chiunque se riusciamo a recuperare tutti gli effettivi. Ora vogliamo provare ad ottenere punti con Cuneo dove ci attende una partita difficile contro l’ex Coscione che è stato il mio primo capitano la passata stagione”.

ALLENAMENTO CONGIUNTO CON LA DESETA CASA CONADVENA COSENZA – Oggi pomeriggio la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia effettuerà un allenamento congiunto con i “cugini” cosentini che militano nel campionato nazionale di B1 maschile, Girone C. Un test interessante per coach Blengini per dare la possibilità ai suoi di recuperare il ritmo partita in virtù della sosta dovuta alla Final Four di Coppa Italia. Le due squadre inizieranno il riscaldamento a partire dalle ore 17 con il match che inizierà alle 17:45 circa.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com