Altri Sport

Campionati nazionali ANCIU di calcio a 5, Cruc-Unical sugli scudi

RENDE (CS) – Dall’11 al 18 giugno scorso il Villaggio Calaserena di Maracalagonis, in provincia di Cagliari, ha ospitato i Campionati nazionali ANCIU di Calcio a 5 e di Sand volley riservati a dipendenti universitari. Anche quest’anno la manifestazione è stata un successo registrando la presenza di circa 1200 persone tra atleti, soci dei circoli, familiari e accompagnatori.

Ventidue le squadre, in rappresentanza di ventisei università italiane, che hanno preso parte al torneo di calcio a 5. La compagine del Circolo Ricreativo dell’Università della Calabria, guidata da Alberto Canetti e Raffaele Tarantino e capitanata da Alessandro Sole, ancora una volta è risultata tra le protagoniste del torneo, superando nel girone preliminare le squadre di Perugia e Torino Politecnico rispettivamente per 5-0 e per 6-2 e nei quarti di finale gli amici dell’Università di Padova per 2-1. Finale anticipata quella contro l’Università di Chieti, che nelle ultime tre edizioni alle quali ha preso parte non ha mai perso una partita, ad eccezione della sconfitta rimediata proprio contro l’UniCal lo scorso anno. La partita più emozionante e combattuta del torneo si è risolta in favore di Chieti ai supplementari dopo che i tempi regolamentari sono terminati sul 4-4 (tripletta di Simari e gol del pareggio di capitan Sole). La squadra del Cruc composta da Gianfranco Chiodo, Gianni Costa, Nicola Folino, Gianfranco  Gagliardi, Vincenzo Gallelli, Francesco Musacchio, Elio Masciari, Antonio Violi, Antonio Tursi, Cataldo Simari, Alessandro Sole e Raffaele Tarantino col quarto posto finale ottenuto consolida la sua posizione di leader nel ranking nazionale degli atenei, classifica che tiene conto dei risultati ottenuti nei precedenti tornei disputati.

Da qualche anno al torneo di calcio a 5 si accompagnano alcune manifestazioni collaterali che stanno riscuotendo sempre maggiore interesse, con buoni risultati sia in termini di partecipazione che tecnici. E’ il caso del torneo riservato ai bambini e del torneo di Sand volley (beach volley misto a 4), giunto quest’anno alla VI edizione. Quest’ultima competizione ha segnato l’esordio per l’UniCal: la capitana Assunta Venneri e i suoi compagni Alberta Aiello, Alessandra Venneri, Nicola Folino, Vincenzo Gallelli, Elio Masciari, Eugenio Otranto e Marco Papagno hanno combattuto alla pari contro squadre più rodate e con maggiore esperienza, riuscendo a battere Milano Bicocca e sfiorando la vittoria al tie-break contro Genova-Torino e Padova.

Soddisfatto dell’esperienza e dei risultati ottenuti in una manifestazione così importante dagli atleti dell’UniCal il presidente del CRUC Alessandro Sole: «Un pizzico di fortuna in più nel torneo di calcio a 5 ed avremmo raggiunto l’obiettivo che sfioriamo da diversi anni. La forza di questo gruppo è nella coesione. Ci proveremo nuovamente il prossimo anno a Taranto. Nel Sand Volley una prima positiva esperienza che ci fa ben sperare per il futuro. Un ringraziamento sincero va agli atleti e agli amici che hanno fatto parte della fase preparatoria e della spedizione sarda per il loro impegno e per la passione e l’affetto che mostrano per l’ateneo e per il circolo».Cruc

I complimenti sono giunti anche dal Rettore dell’Unical, prof. Gino Mirocle Crisci: «Mi congratulo con i nostri dipendenti, che anche in questa occasione hanno degnamente rappresentato il nostro ateneo e con il presidente del Cruc e con i suoi collaboratori per il costante lavoro mirato a creare occasioni di incontro e socialità tra dipendenti UniCal e tra quelli degli altri atenei italiani».

Intanto il CRUC è già proiettato verso i prossimi impegni, di due eventi nazionali di prestigio, i campionati di Rafting di luglio, che si svolgeranno dal 14 al 16 a Papasidero, e quelli di Podismo del 17 settembre a Rende. Il Cruc è pronto a riservare ai docenti e agli impiegati delle diverse università italiane che faranno tappa in Calabria la sua calorosa ospitalità.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com