Altri Sport

Campionato al via, debutto a Brolo per Volley Cinquefrondi, fiducioso mister Polimeni

CINQUEFRONDI (RC) – Dopo più di un mese dall’inizio della preparazione, per la Jolly Cinquefrondi è arrivato il momento di scendere in campo per la prima di campionato. Gli uomini di coach Polimeni nella gara d’esordio faranno visita al Brolo, formazione siciliana che i cinquefrondesi hanno già affrontato diverse volte nelle passate stagioni. L’obiettivo è di portare a casa i primi tre punti, per iniziare nel migliore dei modi una stagione che tutti si aspettano entusiasmante per la qualità della squadra ed il grande impegno che questo gruppo ha messo fin dal primo giorno di lavoro.
Così mister Polimeni alla vigilia dell’esordio: «Stiamo iniziando questa stagione con la consapevolezza che anche quest’anno, nonostante la novità B unica viene considerata come uno screditamento della terza categoria nazionale, nessuna partita sarà facile e ogni squadra ha delle caratteristiche proprie che possono rappresentare delle grandi insidie per ogni squadra, anche per le 5-6 squadre più blasonate. Il Brolo e’un avversario sicuramente da non sottovalutare perché oltre ai due elementi di esperienza come i fratelli Ricciardello ha nei giovani che compongono la rosa e nella loro voglia di emergere il loro punto di forza e ben sappiamo che il tutto in certe situazioni può colmare gap tecnici importanti, soprattutto se dall’altra parte non si è predisposti a una corretta mentalità. I miei ragazzi per umiltà e spirito di sacrificio, rapportati alle grandi ambizioni di ciascuno di loro, mi hanno ben impressionato in questa prima parte della stagione, siamo contentissimi di ciascuno di loro da ogni punto di vista e posso affermare con sicurezza che scenderemo in campo determinati e col coltello tra i denti per portare a casa l’intera posta in palio».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com