Calcio

Occhiuzzi dopo Cremonese – Cosenza: «Bravi ragazzi, ma la strada è ancora lunga»

CREMONA – Con il successo ottenuto in casa della Cremonese riparte nel migliore dei modi anche la marcia per la salvezza fuori dalle mura amiche. Altri 3 punti pesanti per il Cosenza allenato da Roberto Occhiuzzi

La gara commentata da Occhiuzzi 

Il mister analizza il match vinto e si proietta al prossimo incontro, anche questo importante e decisivo allo stesso tempo. «Qualsiasi interprete entra e gioca deve dare il suo contributo. Purtroppo in difesa – commenta Occhiuzzi – ci sarà qualche problema, ma io non ho un 11 titolare e quindi sono certo che chiunque gioca saprà cosa fare. I ragazzi sono ripartiti con il piede giusto».

La gara 

Un approccio sulla gara perfetto anche se qualche momento di difficoltà c’è stato. «Dobbiamo lavorare pur sapendo che gli avversari ci possono mettere in crisi. Alcune volte dopo ci sono momenti in cui devi difenderti. La Cremonese è un avversario di tutto rispetto».  

Seconda vittoria consecutiva 

Le partite sono sempre meno, ma il Cosenza è sulla via giusta per rincorrere un chiaro obiettivo. «Mancano ancora 8 partite e sappiamo bene che ogni gara è difficile e bisognerà stare molto attenti nel sbagliare il meno possibile. Non vedo l’ora – continua –  che tutti possano dare il loro contributo. Bisogna avere la lucidità per capire cosa sta succedendo e cosa si farà per raggiungere un obiettivo che ben tutti conosciamo». 

L’avversario

Il Cosenza è al lavoro da diverse settimane e sta offrendo un contributo fondamentale per il prosieguo di questa stagione che toccherà giocare a viso aperto e senza alcun timore. «Conoscevamo bene la forza della Cremonese – conclude Occhiuzzi – che devo dire è una squadra molto forte. Dovevamo essere un po’ più bravi sulla gestione della palla, c’è da lavorare al meglio per continuare a giocare così come stiamo facendo». 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com