Altri Sport

Conad Lamezia, buone indicazioni dal test con Cosenza

Conad Lamezia

COSENZA – Dopo quello di sabato scorso contro la Tonno Callipo al PalaValentia, nuovo allenamento congiunto per la Conad Lamezia di coach Vincenzo Nacci. I giallorossi hanno affrontato, al Palazzetto dello Sport di San Pietro a Maida, i ragazzi della Area Brutia Volley Cosenza, pronti ad un nuovo campionato in serie B.

La gara

Quattro i set giocati, 3-1 per i giallorossi (25-18, 25-22, 22-25, 25-21) schierati da Nacci ad avvio test con Negron in cabina di regina e Bigarelli in posto 2, Usai e Bizzotto al centro, Fantini e Bruno in banda, Zito libero. Dal terzo set in poi via ai cambi, unico non schierata Szewczyk fermo per un lieve problema muscolare (riprenderà ad allenarsi regolarmente a partire da domani).

A fine allenamento queste le impressioni di coach Nacci

«Altro buon test, abbiamo bisogno di fare partite per trovare i meccanismi, quei movimenti che si provano in allenamento ma si possono solo testare in partita, contro un avversario vero. Abbiamo fatto un buon lavoro in battuta – dichiara il tecnico di Ostui – avevo chiesto ai ragazzi di non fare molti errori ma di rischiare la giocata in alcuni momenti e sotto questo aspetto devo dire che  hanno fatto molto bene. A muro invece non siamo stati tanti precisi, si poteva fare meglio e su questo lavoreremo molto nei prossimi allenamenti, ma in generale bene, mi considero soddisfatto e vedo la squadra crescere».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top