Calcio

Coppa Italia Dilettanti, nel ritorno dei quarti Acri corsara a Scalea. Niente sorprese per Locri e Gallico Catona

COSENZA – La Coppa Italia Dilettanti Calabria 2017-2018 ha le sue semifinaliste. Si sono disputate infatti questo pomeriggio le gare di ritorno dei quarti di finale che non hanno risparmiato qualche sorpresa.

Scalea – Acri 0-2 (and. 0-1)

Scalea e Acri avevano molto motivazioni per vincere la gara e festeggiare la semifinale. Avvio più incisivo per la squadra di casa che al quarto d’oro si vede annullare un gol a Mandarano. La partita si sblocca prima dell’intervallo: a togliere le astagne dal fuoco all’Acri ci pensa il solito Paolo Gallo. Nel finale della ripresa Petrone mette il punto esclamativo alla gara, con la rete del 2-0. E l’Acri torna in semifinale di Coppa a distanza di due anni.

Paolana – Cotronei 1-1 (and. 1-2)

La Paolana era chiamata in casa a sovvertire il risultato dell’andata, e fino a un certo punto ci riesce. I padroni di casa conducono la gara con il Cotronei fino a pochi minuti dalla fine, grazie alla rete di Sacco, siglata al quarto d’ora della ripresa. Nel finale, però, la rete di Russo spegne i sogni dei tifosi locali: al turno successivo avanza il Cotronei di Claudio Morelli.

Sersale – Locri 2-2 (and. 0-3)

Sersale e Locri – sebbene l’ampio risultato dell’andata favorisse gli ospiti – non si risparmiano e danno vita sin da subito ad una gara ricca di emozioni. Nel primo tempo il Locri passa in vantaggio con Iervasi ma il Sersale risponde subito con la rete di Anellino. Poi Ikobour porta i locali in vantaggio prima dell’intervallo. Nella ripresa Sergio Lombardo segna la rete del definitivo 2-2 e gli ospiti festeggiano la semifinale.

Gallico Catona – Bocale 2-1 (and. 3-1)

Forte della vittoria dell’andata, confezionata in trasferta, il Gallico Catona spezza gli equilibri contro il Bocale solo nella ripresa. La squadra di Misiti sblocca con Totò Cormaci ma è presto raggiunta dalla rete di Laurendi su calcio di rigore. Nel fnale ci mette il sigillo anche Macchia dal dischetto. Onore comunque al Bocale, unica formazione del campionato di Promozione arrivata fino ai quarti.

Così le semifinali

In attesa di capire su quali campi si giocheranno le gare di andata, in programma il 22 novembre, sono queste le sfide delle semifinali: Acri-Cotronei e Locri-Gallico Catona. Le gare di ritorno si disputeranno il 6 dicembe.

Finale in gara secca il 23 dicembre 2017.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com