Calcio

Coppa Italia Dilettanti Secondo Turno: Palmese – Bagnarese: 4 – 0

ROSARNO (RC) – La Palmese grazie al poker rifilato alla Bagnarese e al contemporaneo pareggio tra il Taureana e la Deliese, si qualifica alla fase successiva della Coppa Italia con un turno d’anticipo. Infatti il risultato della prossima partita che vedrà impegnati i  neroverdi contro la Deliese, valevole per il terzo turno nel girone di qualificazione, sarà ininfluente per la squadra pianigiana. La partita odierna contro i biancoazzurri della bagnarese non ha avuto in pratica storia. Sul sintetico del “Giovanni Paolo II” di Rosarno dalle ottime condizioni, la Palmese ha dimostrato tutta la sua superiorità tecnica tanto è vero che già a fine primo tempo, la squadra guidata da mister Colle si era portata sul 3 a 0. La prima azione pericolosa è stata al 4° minuto con un calcio di punizione di Lio. Poco dopo il vantaggio dei neroverdi. Azione di contropiede sul lato destro da parte del terzino Villella che giunto sulla linea di fondo mette la palla al centro che trova una bellissima incornata di Rizzo che non da scampo al portiere avversario. Stesso copione al minuto 17°. Questa volta la palla spiove al centro dalla sinistra ed è il centrocampista Sanzo a trovare sempre di testa l’angolo più lontano dove il portiere non ci poteva arrivare.  A 5 minuti dall’ intervallo arriva la terza marcatura. Calcio d’angolo dalla sinistra e Villella (che può essere considerato sicuramente il migliore in campo per i neroverdi) tutto solo colpisce in pieno di testa la palla facendo gonfiare così la rete per la terza volta. Si va così al riposo. Il secondo tempo inizia subito con la Palmese in attacco che al terzo minuto trova un calcio di punizione in posizione centrale e sui 30 m circa dalla porta. Sulla palla lo specialista Lio che non delude. Il cecchino la spedisce all’angolino per la quarta marcatura. Al 13° minuto il fattaccio che ha di fatto rovinato la partita. Una piccola scaramuccia tra i numeri 3 di entrambe le squadre degenera in rissa coinvolgendo parecchi giocatori e l’arbitro  è costretto a sospendere il gioco per qualche minuto. Riappacificata la situazione e dopo le dovute espulsioni, il gioco è ripreso ma su ritmi molto blandi tant’è vero che sia il pubblico presente sia i giocatori stessi in campo non aspettavano altro che la fine della partita.

PALMESE: Bernardi  Villella  Rotolo  Varrà  Tedesco  Candido  (8’st S. Musumeci), Corigliano  Sanzo  (21’st Andiloro), Longo  Lio  Rizzo  In panchina: Caputo, Sinicropi, Capria, Centenari, Spanti. Allenatore: Marco Colle 7.

BAGNARESE: R. De Marco   Laureandi  Denaro  Caratozzolo  C. Tripodi  Mesiti  Trentinelli  Fondacaro  N. Musumeci  (8’pt. Zagari), R. De Marco  Marta  In panchina: Ragusa, Germanò, Velardo, Catalano, V. Tripodi, Bagnato. Allenatore: Gianni Musumeci 6.

MARCATORI: 8’pt Rizzo, 18’pt Sanso, 40’pt Villella, 3’st Lio.

ARBITRO: Fiumara di Crotone   assistenti: Minniti di Crotone  e Laria di Vibo Valentia

NOTE: spettatori 100. Espulsi: al 5’st Marta (B), al 14’st Rotolo (P) e Denaro (B).  2’pt e 5’st.

Dario Cambrea

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com