Calcio

Calcio a 5, presentata a Crotone la final four di Coppa Italia

Final four coppa Italia calcio a 5

CROTONE – Torna per il secondo anno consecutivo al Palamilone di Crotone la Final four di Coppa Italia di Calcio a 5, in programma i prossimi  4 e 5 gennaio 2019.

Padrone di casa e organizzatore il Kroton Calcio a 5 del presidente Simone Sem, che naturalmente è anche una delle quattro finaliste in campo maschile.

Il programma della manifestazione è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa che si è svolta presso la sala giunta del Comune di Crotone. «La Final four di Coppa Italia – ha spiegato  il Presidente del Comitato Regionale Calabria Lnd Saverio Mirarchi – è un nostro punto di orgoglio poichè la Calabria è una tra le pochissime regioni che riescono ad organizzarla. E’ importante tornare a Crotone dopo il successo dello scorso anno e sarà bello veder divertirsi i bambini  delle scuole calcio crotonesi  durante il Futsal Day di Sabato mattina. In bocca al lupo a tutte le partecipanti». 

Il programma 

Il Delegato Regionale per il calcio a 5 Giuseppe Della Torre ha spiegato i dettagli tecnici della due giorni. «Si partirà venerdì pomeriggio alle 14 con la prima semifinale femminile (Visioray Catanzaro – Corigliano Rossano futsal); alle 16 la prima semifinale maschile (Casolese-Catanzaro Futsal); alle 18 è prevista la seconda semifinale femminile tra Roccella e Mirabella infine alle 20 l’altra semifinale maschile tra Kroton C5 e Reggio F.C. Sabato mattina alle 9 si terrà il Futsal day con 15 scuole calcio del Crotonese; nel pomeriggio alle 16.30 si disputerà la finale femminile ed alle 18.30 la finale maschile».

Il futsal day

La novità dell’anno è, appunto, il ‘Futsal day’. «Si tratta – ha spiegato il coordinatore del settore giovanile scolastico, Massimo Costa – di una intera mattinata dedicata ai bambini di 15 scuole calcio del crotonese che saranno coinvolti in attività ludiche per promuovere la cultura del calcio a 5, la cui tecnica è anche alla base del calcio ad 11”. Il Delegato Provinciale Lnd Pino Talarico ha, infine, sottolineato tutto l’orgoglio per il ritorno della finale a Crotone, “il miglior riconoscimento per l’organizzazione perfetta dello scorso anno, per cui dobbiamo ringraziare la società organizzatrice (e finalista) Kroton calcio a 5».

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com