Altri Sport

Corigliano Rossano torna nella pallavolo che conta. Area Brutia Cs riparte dalla C

volley

CORIGLIANO ROSSANO – Dopo anni di limbo la grande pallavolo ritorna a Corigliano, anzi a Corigliano Rossano.

«La società Corigliano Rossano Volley è lieta di annunciare il ritorno nel panorama sportivo pallavolistico nazionale. Il nostro desiderio è in questi giorni divenuto realtà», si legge nel comunicato del club.

Corigliano Rossano in A3 al posto di Area Brutia Cosenza

«Siamo ufficialmente iscritto al prossimo torneo di Serie A3 Credem Banca 2019/20120».

Il pensiero del presidente Natale Gallo : «Dopo alcune stagioni nelle categorie regionali torniamo con la voglia di coinvolgere ed entusiasmare. Aver coinvolto la società Pallavolo Rossano ha contribuito ad accelerare questo progetto di risalita. Torniamo con sana ambizione, con la voglia di rappresentare al meglio questa nostra nuova città unita, la Corigliano Rossano che oggi si propone come una realtà in espansione. Siamo da settimane al lavoro per riprendere al meglio il percorso interrotto e per tornare a rappresentare il nostro territorio con organizzazione e voglia di ben figurare. Il circuito nazionale è una vetrina importante, faremo di tutto per fare bella figura. Nei prossimi giorni renderemo noti, nello specifico, diversi dettagli di questa nuova avventura».

Doveroso il ringraziamento alla società Area Brutia che ha permesso alla società di rientrare nel torneo nazionale usufruendo di fatto del diritto acquisito dai rossoblù.

La squadra di Cosenza continuerà il percorso sportivo dalla Serie C, disputandolo con ragazzi under 20 tutti provenienti dal territorio cittadino.

In questi giorni (appuntamento dal 16 al 18 Luglio prossimi) una rappresentanza della società rossonera sarà presente a Salsomaggiore Terme, per la consueta tre giorni del Volley Mercato. In questa occasione verranno comunicate tempestivamente le informazioni più importanti riguardanti il mercato e le date ufficiali di inizio attività agonistiche.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com