Calcio

Cosenza senza Capela a Carpi. Braglia: «Partita difficile per entrambe»

Braglia

COSENZA – Vigilia di Serie B per Braglia e il Cosenza in vista dell’impegno di Carpi (foto repertorio Farina). I rossoblù si recheranno in Emilia Romagna dove domani affronteranno la compagine di casa alle ore 15. Un incontro importante  ai fini della classifica e del morale. Assenza importante in casa calabrese: non sarà della gara il difensore Anibal Capela. Il centrale sarà costretto a rimanere fuori per 3/4 settimane a causa di un problema all’adduttore destro. Al suo posto giocherà uno tra Pascali, Idda e Tiritiello. Nell’ultimo incontro i silani hanno pareggiato con il Perugia al “San Vito – Marulla”.

Braglia e la necessità di invertire la rotta

Il tecnico Piero Braglia, intervenuto in conferenza stampa, analizza il percorso condotto sino ad ora e le possibili modifiche da attuare. «Potremmo cambiare modulo – esordisce il mister – qualora dovesse continuare questo periodo sfortunato. Lo spogliatoio, in ogni caso, è sereno ma è normale che chi non gioca abbia un po’ il broncio». Domani si incontrerà il Carpi al “Cabassi” con l’ex di turno Andrea Arrighini. «Bisognerà stare molto attenti – dichiara Braglia – essendo una squadra veloce e che tende a sfruttare le caratteristiche di gente come Arrighini e Mokulu. Sarà una gara difficile per entrambe le squadre».

Scalpita Baclet

Il Cosenza è alla ricerca del primo successo della Cadetteria. In terra emiliana potrebbe giocare dal primo minuto anche Baclet accompagnato dal compagno di reparto Maniero. «Allan è convocato e devo dire che in allenamento sta dando tanto. Stiamo lavorando – continua – per cercare di individuare delle nuove strade. Fino ad ora abbiamo raccolto 3 punti e perso partite in maniera immeritata». Testa al nuovo campionato non guardandosi più spalle. «Quello che è stato fatto lo scorso anno non conta più. Conta quello che riusciremo a fare quest’anno». 

Arbitro del match

Il direttore della gara sarà Luigi Pillitteri di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Cipressa di Lecce e Giuseppe Borzomì di Torino. Il quarto ufficiale di gara sarà  Volpi di Arezzo. Al termine della rifinitura l’allenatore ha diramato la lista dei convocati in vista della gara di Carpi. 

PORTIERI: Cerofolini, Saracco;

DIFENSORI: Corsi, D’Orazio, Dermaku, Idda, Legittimo, Pascali, Tiritiello;

CENTROCAMPISTI: Bearzotti, Bruccini, Garritano, Mungo, Palmiero, Varone, Verna;

ATTACCANTI: Baclet, Baez, Di Piazza, Maniero, Perez, Tutino.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com