Calcio

Cosenza, Corsi: «Il gruppo è unito. A Pagani per vincere»

COSENZA – Rientra dalla squalifica di un turno decretata dal Giudice Sportivo. Il Cosenza, con Angelo Corsi, riparte in ottica Paganese (foto Farina). Il difensore rossoblù, intervenuto in conferenza stampa, si sofferma sull’aspetto situazionale relativo all’ambiente e all’atmosfera che si vive in casa silana. «Se sapessi il problema lo avrei già risolto, sabato non abbiamo giocato una ottima partita. Sono 6/7 incontri che giochiamo bene ma alla fine non riusciamo a fare risultato: dispiace aver creato questa situazione. C’è bisogno – afferma Corsi – di ascoltare le critiche e trarne vantaggio per tornare ad essere più forti. Il nostro compito è quello di dare ancora di più rispetto a quello che si è fatto fino ad ora. Bisognerà evitare anche i minimi errori che si commettono durante le partite». Corsi, in ogni caso, tiene a precisare che nel gruppo non c’è alcun tipo di problema, anzi. «Nessuno qui dentro ha la puzza sotto il naso. Qui si mangia tutti insieme: il gruppo è sano e pulito». Il prossimo avversario del Cosenza sarà la Paganese dell’ex rossoblù Grassadonia. «Guardando la classifica fa male vedere dove siamo posizionati. Rispettiamo l’avversario ma andremo lì per fare la partita e per vincere. Cercheremo di fare il massimo per ottenere una vittoria. Dobbiamo cercare di passare in vantaggio in modo tale da gestire l’incontro senza regalare niente agli avversari. Atleticamente – conclude – stiamo bene e gli allenamenti lo dimostrano».

Nel frattempo la formazione silana si è allenata sul sintetico del Centro Sportivo Popilbianco. Partitella 2 contro 2, 11 contro 11 e a campo ridotto sono stati gli esercizi del pomeriggio in riva al Crati. Lavoro a parte per Ranieri che domani dovrebbe tornare con i suoi compagni. Si sono esercitati al Sanvitino, invece, Blondett, D’Anna e Madrigali. Amichevole domani pomeriggio alle ore 15 a San Fili contro la formazione di casa.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com