Calcio

Cosenza, De Angelis: «Puniti dall’unica azione del Francavilla»

Stefano De Angelis ph farina

FRANCAVILLA FONTANA (BR) – Dopo la sconfitta in terra pugliese è tempo di commenti nella Sala stampa dello stadio “Giovanni Paolo II” di Francavilla. Il primo a parlare ai microfoni di Jonica Radio è il tecnico della Virtus Antonio Calabro. «La partita non era semplice, abbiamo giocato contro una grande formazione. La squadra ha risposto con sacrificio nonostante le molte assenze: sono felice per la vittoria di oggi. In diversi frangenti abbiamo concesso qualcosa in più rispetto al solito, oggi siamo stati bravi nel saper conquistare una vittoria importante. Purtroppo l’assenza di Nzola si è fatta sentire: ci avrebbe dato una grossa mano».

L’allenatore del Cosenza Stefano De Angelis ha parlato, invece, di una «partita dominata in tutto e per tutto. Purtroppo – afferma il tecnico silano – torniamo a casa con zero punti: abbiamo creato qualcosa come sette azioni da rete salienti senza riuscire a segnare. Prendere il goal su l’unica occasione del Francavilla fa veramente male». Il mister del sodalizio silano parla anche del lavoro da fare per porre rimedio agli errori commessi in diverse occasioni su calcio piazzato. «Cercheremo di lavorare sui calci piazzati per far si che situazioni del genere non accadano più. Nel calcio conta vincere anche se la prestazione di oggi lascia ben sperare per il futuro». Tanti dubbi sulla rete annullata a Letizia per il tecnico rossoblù. «Vorrei rivedere l’azione del goal di Letizia. Resta il fatto che oggi la terna arbitrale non si sia comportata bene nei nostri confronti espellendo il direttore Valoti, persona che si è ben comportata». Il Cosenza, in ogni caso, non potrà contare nel prossimo impegno casalingo con l’Unicusano Fondi su Corsi e Letizia per squalifica (foto Farina).

Il direttore generale rossoblù Carlo Federico. «Siamo amareggiati, puniti dall’unica occasione della Virtus Francavilla. Sono fiducioso, bisognerà ripartire. Giocando così – afferma Federico – sono sicuro che arriveranno i risultati, la squadra ha disputato un ottimo match».

Alessandro Artuso

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com