Calcio

Cosenza, Fontana: «Il mercato è ancora aperto. Valuteremo il tutto con estrema attenzione»

COSENZA – Vigilia calda per gli uomini di Gaetano Fontana impegnati nel primo turno di Tim Cup (foto ilcosenza.it). Domani sera si darà il via alla stagione ufficiale dei rossoblù. Il Cosenza affronterà davanti ai propri tifosi l’Alessandria. L’incontro avrà inizio alle ore 20,30 e sarà arbitrato da Robilotta di Sala Consilina. Il tecnico della formazione del presidente Eugenio Guarascio analizza il periodo del ritiro e fa i complimenti a 360 gradi. «Siamo stati accolti veramente bene – afferma il mister -. C’è dispiaciuto andare via da San Giovanni in Fiore».

Qualche problema per alcuni calciatori che domani non saranno della partita. «Valuteremo fino all’ultimo istante le condizioni degli ultimi arrivati. Loviso, in particolare, è quello che sta leggermente meglio: Bruccini sarà valutato. Faremo tutto secondo i nostri programmi». Domani il Cosenza affronterà una formazione che ha perso la finale di Firenze contro il Parma. «Sicuramente un test ottimo – dichiara Fontana – per vedere e valutare al meglio i miei ragazzi. Abbiamo voglia di passare il turno per poi affrontare la Salernitana. I nostri avversari sono verosimilmente gli stessi dello scorso anno. Che sia 3-5-2 o altro – dichiara il Fontana, in riferimento agli avversari – la mia idea è quella di lavorare sulla palla e sui movimenti».

Salterà l’incontro, in ottica giovani, il centrocampista Trovato causa squalifica. «Oltre a Trovato squalificato valuterò ciò che hanno fatto in campo gli altri. Non guardo il curriculum, mi baso su quello che propongono nel rettangolo di gioco durante gli allenamenti». Sul mercato il tecnico si ritiene soddisfatto per il lavoro svolto. «Sicuramente faremo qualcosa in difesa per completare il reparto. Potrebbe esserci anche qualche sorpresa: ciò non è detto però, dipenderà dal mercato. Gli acquisti di Bruccini e Loviso dimostrano che stiamo cercando di costruire qualcosa di importante».

RINNOVA UMBERTO SARACCO

Il secondo portiere rossoblù Umberto Saracco rinnova con il club di Via degli Stadi. Il classe 1994, nato a Moncalieri, ha sottoscritto un contratto biennale con scadenza giugno 2019. Saracco. in virtù dei nuovi regolamenti della terza serie, sarà un calciatore cosiddetto “fidelizzato”. Attualmente ha difeso i pali del Cosenza in 15 occasioni tra Campionato e Coppa.

Dopo la rifinitura il tecnico ha convocato i seguenti calciatori per la sfida con i piemontesi.
PORTIERI: Pietro Perina, Umberto Saracco, Francesco Quintiero;

DIFENSORI: Andrea Bilotta, Angelo Corsi, Tommaso D’Orazio, Riccardo Idda, Manuel Pascali, Federico Pasqualoni, Paride Pinna;

CENTROCAMPISTI: Mirko Bruccini, Matteo Calamai, Michele Collocolo, Marco Criaco, Massimo Loviso, Domenico Mungo, Luca Palmiero, Mattia Trovato;

ATTACCANTI: Allan Pierre Baclet, Giuseppe Caccavallo, Luigi Liguori, Ettore Mendicino, Davide Ruffolo, Giuseppe Statella, Marco Stranges, Gennaro Tutino;

Probabile formazione (4-3-3): Perina; Corsi Pascali Pinna D’Orazio; Mungo Palmiero Calamai; Caccavallo Mendicino Tutino.

Alessandro Artuso

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com