Calcio

Cosenza, Gambino e Di Somma vanno via. Arriva Letizia

COSENZA – Nonostante le proposte fatte dal Matelica (Serie D), con un contratto importante, alla fine Giuseppe Gambino ha scelto un’altra destinazione: il centravanti siciliano giocherà con l’Unicusano Fondi. L’attaccante, con il suo procuratore, hanno più volte chiesto, durante queste settimane, un rinnovo in prospettiva. Il tutto non si è concretizzato, ragion per cui Gambino ha deciso di scegliere un’altra meta. Con il club laziale il classe 1984 dovrebbe firmare un contratto di un anno e mezzo con scadenza giugno 2018. In prestito anche il giovane difensore Vincenzo Di Somma destinazione Potenza: per il ragazzo approdo in Lucania per i prossimi 6 mesi. Liberandosi un posto over, il ds Valoti si è fiondato su un attaccante in grado di fare la punta centrale e, perchè no, anche la seconda punta. Accordo raggiunto con Antonio Letizia in forza al Foggia. Sul calciatore, oltre al Cosenza, c’erano il Padova e il Vicenza. Stroppa ha deciso di non puntare sul calciatore per il prosieguo della stagione: si attendeva la risposta della Reggiana, società proprietaria del cartellino, arrivata in questi istanti. Il calciatore arriva in riva al Crati con la formula del prestito sino a giugno 2017. (Foto foggiacalciomania.it)

Ecco il comunicato ufficiale. «La Società Cosenza Calcio comunica di aver acquisito dal Foggia Calcio le prestazioni sportive di Antonio Letizia, attaccante nato a Napoli il 03/08/87. Letizia, che arriva con la formula del prestito temporaneo fino al 30 giugno 2017, nella stagione in corso ha disputato dodici gare con la maglia rossonera mettendo a segno 1 rete. L’attaccante campano che può ricoprire il ruolo di esterno destro o punta centrale, ha militato anche con la Reggiana ed il Matera collezionando 69 presenze e 16 gol. Precedentemente ha avuto esperienze anche in Serie D con il Matera e la Puteolana Internapoli per un totale di 44 presenze e 21 reti. Ha iniziato la carriera con il Montecorvino in Eccellenza siglando 25 reti in una sola stagione».

Nel frattempo il Cosenza si è allenato nel pomeriggio al  “Di Magro” di Montalto. Dopo il consueto riscaldamento, la squadra è stata divisa in due gruppi. Una parte della rosa silana si è concentrata sulla costruzione dell’azione partendo dall’area dell’estremo difensore sino ad arrivare al reparto d’attacco con tanto di conclusione finale verso la porta avversaria. Nel finale, invece, partitella a campo ridotto ed esercitazioni da calcio piazzato. Per domani è prevista la rifinitura al Marulla alle ore 10,30.

Alessandro Artuso

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com