Calcio

Cosenza, primo allenamento in rossoblù per David Okereke

Okereke

COSENZA – Primo giorno per il nuovo acquisto David Okereke (foto Farina). Il classe 1997 nigeriano si è allenato con i suoi nuovi compagni presso il Centro Sportivo “Popilbianco”. Assente il solo Ettore Mendicino in permesso concordato con la società. Sta riprendendo condizione il fantasista Domenico Mungo. Nel frattempo la squadra ha lavorato con una seduta tecnico-tattica prima di concludere la stessa con una partitella a campo ridotto. Domani, intanto, è prevista una doppia seduta agli ordini del tecnico Piero Braglia.

Okereke e l’addio di Statella

Non fa più parte della rosa Giuseppe Statella che ha lasciato da lunedì la città direzione Terni. Con i rossoverdi l’ex Cosenza ha firmato un contratto su base triennale con scadenza giugno 2020. Per domani, intanto, è prevista una doppia seduta. Ad Okereke potrebbe aggiungersi qualche altro componente al vaglio del club di via degli Stadi.

Matera, riparte il campionato.

Riparte il torneo dopo la pausa natalizia che ha visto il Cosenza espugnare il “Marcello Torre” di Pagani. Ad attendere i silani ci sarà il Matera del tecnico Gaetano Auteri. La squadra lucana ha un rendimento esterno non eccelso. Fuori dalle proprie mura amiche i biancazzurri hanno vinto, durante l’arco del torneo in corso, soltanto due volte con Siracusa e Catanzaro nel mese di ottobre. Ai successi elencati bisogna aggiungere 3 pareggi e 4 sconfitte. Sono 9 le reti realizzate e 12 quelle subite lontano dal “XXI Settembre – Franco Salerno”.

Il Cosenza davanti ai propri tifosi, invece, ha avuto la meglio sugli avversari in 4 circostanze. Sono 3 i pareggi al “Marulla” e altrettante le sconfitte. La media reti realizzate/subite in casa è di 11 contro 10. Le squadre sono separate nel torneo da due punti. Il Matera, infatti, ne ha ottenuti 32 mentre il Cosenza è poco sotto con 29.

Print Friendly, PDF & Email





To Top