Calcio

Cosenza, prima rete nel test con il Corigliano per Leonardo Perez. Pascali: «Siamo un gruppo compatto»

Pascali

COSENZA – Si avvicina il ritorno sul rettangolo di gioco per Manuel Pascali e compagni (foto ilcosenza.it). Il Cosenza giocherà domenica sera con il Matera alle ore 20,30. Non sarà della partita il centrocampista Luca Palmiero causa squalifica inflitta dal giudice sportivo. Due punti di distacco tra le due formazioni ma è tanta la voglia di imporsi. Al cospetto si siederanno sulle panchine del “Marulla” i tecnici Piero Braglia e Gaetano Auteri. Allenatori navigati e con tanti anni di esperienza alle spalle. È saltato, nel frattempo, l’approdo di Armando Anastasio al Cosenza. Il calciatore napoletano, sino ad ora al Carpi, è parte integrante nell’affare Ciciretti. Proprio per questo il terzino ’96 andrà a giocarsi le proprie carte a Parma.

Pascali e il prossimo avversario

Manuel Pascali ha parlato questo pomeriggio nel corso della consueta conferenza stampa del giovedì. La sua attenzione si è subito rivolta ai lucani. «Sia noi che loro – dichiara il difensore – abbiamo giocato in Coppa. Credo che questa sia una gara pericolosa: vorranno riscattare il 3-0 subito con il Lecce. Dal nostro punto di vista è importante continuare a fare punti».

Il calciatore si concentra sulla situazione vissuta in casa Cosenza e sull’abbondanza di scelte per Braglia. «Adesso arriva il bello anche per il nostro mister, ha diverse opzioni su chi mandare in campo. Sono felice per le ultime prestazioni e per la vittoria con il Trapani, la squadra sta lavorando al massimo. Sono stati dei mesi difficili – continua Pascali – ma che ci sono serviti come uomini prima e come calciatori poi. Siamo positivi per il prosieguo del campionato. La città vive di calcio, qui c’è grande passione».

Test con il Corigliano

Allenamento congiunto presso il Centro Sportivo “Popilbianco”. Il Cosenza ha segnato cinque reti contro il Corigliano sul sintetico di via Popilia. Regolarmente in campo Riccardo Idda che si sta riprendendo dall’attacco influenzale subito in questo inizio di settimana. Nel primo tempo ha segnato Tutino su assist del nuovo acquisto Perez. Successivamente è toccato anche all’ex Ascoli con un piattone da pochi passi.

Nella ripresa, invece, Mendicino ha fatto centro approfittando di un retropassaggio errato degli ionici. Ha gonfiato la rete anche Thomas Braglia da pochi passi e Calamai con un tiro preciso a giro dalla sinistra del rettangolo di gioco. Movimenti, intensità e agonismo sono stati i protagonisti del test pomeridiano (foto allenamento Farina). Ha seguito dalla panchina i propri compagni Mirko Bruccini fermo a causa di un problema fisico. Riposo precauzionale per David Okereke.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top