Calcio

Cosenza, Occhiuzzi: «I ragazzi sudano la maglia, venite a sostenerci nel derby con la Reggina»

Occhiuzzi

COSENZA – Mancano pochi giorni e al “Marulla” si darà vita al confronto tra il Cosenza e la Reggina. Un match importante valevole per la giornata numero 26 relativa al Girone C (foto ilcosenza.it).

Occhiuzzi e il derby

Roberto Occhiuzzi, allenatore in seconda, commenta il derby con la Reggina in programma lunedì sera. «Ringraziamo il mister per la fiducia che ripone in noi durante l’arco della settimana. Per quanto riguarda la partita – dichiara Occhiuzzi – devo dire che la Reggina ha cambiato molto. Giocare qui non è facile, chi arriva al “San Vito – Marulla” sa bene chi si trova davanti. Si affronteranno due squadre che si conoscono bene: bisognerà essere bravi durante le eventuali criticità nel corso del match». Un ruolino di marcia, quello dei rossoblù, che dice 13 risultati utili consecutivi. «Siamo felici anche per il successo ottenuto a Lecce in Coppa Italia. Durante la gara abbiamo avuto la certezza di poter contare su tutti e 22 gli elementi in rosa. In settimana valutiamo le condizioni di ogni singolo: vogliamo che tutti sorridano durante le partite».

Dal lato degli amaranto, Agenore Maurizi decide predica massima concentrazione con gli ultimi allenamenti rigorosamente a porte chiuse. Un lavoro di preparazione nei minimi dettagli da parte di entrambe le formazioni. L’allenatore laziale vuol proporre il suo credo calcistico fatto di azioni volte al gioco di comando. Di fronte, in ogni caso, ci sarà un Cosenza in forma. «Una gara combattuta contro un avversario da tenere in stretta considerazione».

La gestione delle risorse psicofisiche

Luigi Pincente, preparatore atletico, lavora nel quotidiano con i calciatori sotto l’aspetto atletico-motivazionale. «La nostra forza è il lavoro svolto nel quotidiano. La Reggina è reduce da 5 risultati utili consecutivi – commenta Pincente – ma noi siamo qui e ce la giocheremo con tutti. Il merito va dato ai ragazzi che si impegnano ogni giorno con la massima intensità. Nelle ultime partite sarà importante la gestione del gruppo: picchi di forma non ce ne sono stati».

Stare tra i pali in maniera ottimale

Antonio Fischetti, preparatore dei portieri, parla dei due estremi difensori a tinte rossoblù. «Kristaps è bravo a difendere i pali, stessa cosa dicasi per Umberto. Zommers viene dal Parma che è una società importante: toccherà al tecnico decidere, in ogni caso, chi mandare in campo. In Coppa hanno avuto spazio altri ragazzi che si sono esibiti al meglio, vedi la prestazione di Zommers». Una partita da ex per Fischetti reduce dalla scorsa stagione con la formazione dello Stretto. «Non so cosa sia cambiato nell’ambiente della Reggina. Il ricordo dello scorso anno è sicuramente positivo, hanno un grande senso di appartenenza. Si tratta pur sempre – conclude Fischetti – di un derby molto sentito da entrambe le parti».

convocati per la partita con la Reggina.

PORTIERI: Saracco, Zommers;

DIFENSORI: Boniotti, Camigliano Corsi, D’Orazio, Dermaku, Idda, Pascali, Pasqualoni, Ramos;

CENTROCAMPISTI: Braglia, Bruccini, Calamai, Mungo, Palmiero, Trovato;

ATTACCANTI: Baclet, Okereke, Perez, Tutino.

Alessandro Artuso

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com